A- A+
Economia
Chi è Sara Doris: figlia di Ennio, ora vicepresidente di Mediolanum

Banca Mediolanum, Sara Doris nominata vice presidente della controllata spagnola

Sara, figlia di Ennio Doris, il visionario imprenditore che ha introdotto il concetto di risparmio gestito in Italia, è stata nominata vicepresidente di Banco Mediolanum, la società spagnola controllata all'interno del Gruppo Bancario Mediolanum, ereditando così il ruolo di suo padre nel settore finanziario.

Mi sento onorata della nomina a Vice Presidente di Banco Mediolanum” afferma Doris in una nota. “Negli ultimi anni, questa realtà spagnola ha vissuto una crescita straordinaria, diventando la più grande rete di Family Banker in Spagna e giocando un ruolo sempre più importante all'interno del nostro Gruppo. Questo successo riflette non solo la nostra dedizione e i nostri valori, ma soprattutto la fiducia che le famiglie spagnole ripongono in noi. Il mio impegno sarà quello di continuare a rafforzare i nostri legami per sfruttare tutte le sinergie possibili, che ci permetteranno di offrire una consulenza ancora più personalizzata e di rispondere in questo modo alle esigenze di un numero crescente di famiglie, e di intercettare i migliori professionisti del settore. Sono entusiasta di contribuire alla realizzazione di questo percorso di sviluppo, insieme”.

LEGGI ANCHE: Mediolanum, Sara Doris apre a un ritorno dei Berlusconi con Fininvest

Chi è la figlia di Ennio, fondatore del Gruppo bancario Mediolanum

Annalisa Sara, nota anche come Sara Doris, è nata il 7 maggio 1970 a Bassano del Grappa. È figlia di Ennio Doris, fondatore del rinomato Gruppo Mediolanum. Dopo essersi laureata in scienze politiche presso l'Università Statale di Milano, ha iniziato la sua carriera nel Gruppo Mediolanum nel 1996, contribuendo principalmente al controllo di gestione.

Nel corso degli anni, ha ricoperto diverse posizioni all'interno dell'azienda, tra cui quella di Asset Manager e membro del consiglio di amministrazione. Successivamente, ha assunto il ruolo di presidente esecutivo della Fondazione Mediolanum Onlus. Attualmente, ricopre la carica di vicepresidente-non esecutivo presso Mediolanum Banca Spa, mentre suo fratello Massimo ne è l'amministratore delegato, seguendo così le orme del padre Ennio.

Figli e vita privata

Doris è sposata con Oscar di Montigny, nato nel 1969, noto esperto in Innovative Marketing, Comunicazione Relazionale e Corporate Education. La coppia ha avuto 5 figli durante il loro matrimonio: Agnese, Aqua, Davide, Luna Chiara e Sara Viola e attualmente risiedono a Milano.

Recentemente, Doris ha presentato il suo libro "Ennio, mio padre", un'opera che offre una visione intima e profonda della figura paterna, distanziandosi dalla dimensione professionale. Nel libro Sara rivela al pubblico chi era veramente suo padre, svelando il loro legame, al di là del mondo del lavoro.






in evidenza
Villa da sogno in vendita a Casalpalocco: è dell'ex portiere dell'As Roma Patricio

Ecco quanto vale l'immobile

Villa da sogno in vendita a Casalpalocco: è dell'ex portiere dell'As Roma Patricio


motori
Renault lancia la tecnologia Apache: meno rumore per strade più sicure e sostenibili

Renault lancia la tecnologia Apache: meno rumore per strade più sicure e sostenibili

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.