A- A+
Economia
Ucraina, Bankitalia pronta ad emettere sanzioni: "Monitoriamo la situazione"
(foto Ipa)

Nella riunione di marzo della Bce ci sarà una valutazione complessiva su impatto economia


La Banca d'Italia, assieme alla Bce "sta strettamente monitorando le implicazioni della situazione in Ucraina" e "attuerà le sanzioni" "decise dalla Ue e dai governi europei". E' quanto fanno sapere fonti di Via Nazionale che ricordano come le banche dell'Eurosistema condurranno "una valutazione complessiva delle previsioni economiche alla riunione di marzo, che terrà conto anche dei recenti sviluppi geopolitici".

 

GUERRA UCRAINA: HA RAGIONE PUTIN O LA NATO? VOTA IL SONDAGGIO DI AFFARITALIANI.IT

 

Leggi anche

Bollette, Tabarelli (Nomisma Energia): "Rincari come negli ultimi trimestri"

Russia, allarme Confindustria: "20 mld di interscambio". Non c'è solo il gas

Salvini:  guerra Ucraina, "famiglie italiane al buio e al freddo e aziende chiuse"

Sciopero tir mette a rischio la filiera alimentare. A Roma non arrivano merci

Militari italiani in Ucraina: soldati schierati e reparti coinvolti

Commenti
    Tags:
    bankitaliacrisi ucrainasanzioni russia




    
    in evidenza
    Chiara Ferragni da Fazio: "Travolta dall'odio social. Con Fedez vera crisi, ma..."

    L'intervista sul Nove

    Chiara Ferragni da Fazio: "Travolta dall'odio social. Con Fedez vera crisi, ma..."


    motori
    RAM Trucks & Pol Tarrés: avventure "Boundless"

    RAM Trucks & Pol Tarrés: avventure "Boundless"

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.