A- A+
Economia
Pil, Verzelli ad Affaritaliani.it: "Solo la lettera della Bce può salvarci"

"I mercati avevano già scontato un dato negativo: ormai c'è l'abitudine a pensare che i numeri reali siano peggiori di quelli che vengono dati come aspettativa dal governo. Non avevano però scontato questo ulteriore peggioramento". Spiega così ad Affaritaliani.it Gianluca Verzelli, vicedirettore centrale di Banca Akros, il calo delle borse seguito alla pubblicazione dei pessimi dati sul Pil italiano.

"Influisce poi anche il fatto che in agosto i mercati sono particolarmente sguarniti. Ma non solo - aggiunge  -. Questo dato arriva anche in un momento in cui si fatica a intravedere la cura. I giornali sono pieni solo di polemiche e incertezze. E Il balletto manovra sì-manovra no che da tempo aleggia in maniera funesta, è ulteriore terreno fertile per una reazione nervosa dei mercati".

I mercati prenderebbero peggio una manovra correttiva o uno sformanto del tetto del 3%? "Io so che cosa prenderebbero bene. E cioè tutte quelle riforme e tagli che dai tempi della lettera della Bce a Berlusconi non sono ancora stati fatti", avverte Verzelli.

"I mercati hanno ben chiara la ricetta necessaria pe l'Italia che si continua a non attuare. Basta riprendere quella lettera: i punti sono quelli. Nessuno ci ha mai chiesto manovre forti o patrimoniali. Invece gli ultimi governi hanno solo aumentato le tasse senza fare gli interventi strutturali attuati invece in Spagna, Portogallo e Grecia".

"Capisco che attuare quella ricetta non è né semplice né indolore - conclude -, ma non è una questione di sforamento né di manovre bis: si tratta di riforme strutturali che passano dalla riduzione della spesa, dei dipendenti pubblici... Qui stiamo discutendo da settimane della riforma del Senato, che probabilmente andava semplicemente abolito in 5 minuti".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
gianluca verzellipilrecessioniborsemanovra
i più visti
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia


casa, immobiliare
motori
Toyota svela la nuova Yaris GR SPORT

Toyota svela la nuova Yaris GR SPORT

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.