A- A+
Spettacoli
Alessandro Borghese, racconta il covid in podcast: "Senza gusto e olfatto.."
Alessandro Borghese
Advertisement

ALESSANDRO BORGHESE  RACCONTA LA SUA CONVIVENZA CON IL COVID NEL NUOVO PODCAST. 'C COME CONTRAPPASSO'

Alessandro Borghese: "Il Covid mi aveva tolto il gusto educato negli anni: è stato il mio contrappasso". Lo chef racconta in un podcast i giorni della battaglia contro il virus.

Alessandro Borghese: "Il Covid mi aveva tolto il gusto educato negli anni: è stato il mio contrappasso"

“Sono in modalità Battle Royale, sono l’ultimo sopravvissuto. Ho vinto! Ho vinto! No, non ho vinto, c’è fracasso, corro... mi stanno killando! Rallento. Che succede? Calma. Non ci riesco, sono troppo stanco. Noob! Noob! Game Over”. Prodotto da DOPCAST, produttore indipendente di podcast e vodcast nato dalla sinergia tra Sony Music Italia e MNcomm, C COME CONTRAPPASSO DI ALESSANDRO BORGHESE è il podcast, disponibile da oggi, che vede il racconto in puro stile Borghese, personale e ironico, della difficile convivenza dello chef con la pandemia.

L’identità di uno chef è legata al suo gusto, alla capacità di conoscere e abbinare ingredienti differenti. Ma cosa succede quando il gusto scompare, insieme all’olfatto? “Il gusto deve essere allenato ed educato! E il Covid-19 me l’ha tolto di colpo, anni di studio, professori, esperienza, pratica e professione per vedersi di fronte un pezzo di parmigiano e riconoscerne l’età attraverso il suo spessore.”

Chef Borghese racconta nel suo ultimo podcast - “C COME CONTRAPPASSO DI ALESSANDRO BORGHESE” - la sua esperienza con il Covid-19, in un viaggio onirico caratterizzato da febbre, isolamento e da un particolare contrappasso: conoscere tutto di un cibo, ma avvertire sulla lingua solo un costante sapore metallico.

“E questa tartare a punta di coltello, al palato è metallo. Sto masticando, ne riconoscono la consistenza, l’accettabilità del taglio e l’impossibilità di ammettere il coltello come unico sapore! Un menu degustazione completo al metallo.”

“Piango in silenzio, questa solitudine è il male. Voglio mia moglie. Voglio abbracciare le mie bambine, respirarle. Ho capito sono all’Inferno e questa è la mia pena del contrappasso. Ora devo solo scoprire in che girone sono finito, e come uscirne!  Ribalto. Ribalto. E confermo tutto quello che ho visto!”.

C COME CONTRAPPASSO DI ALESSANDRO BORGHESE è una produzione DOPCAST, disponibile da oggi sui principali canali digitali di distribuzione di podcast: Apple Podcasts, Spotify, Google Podcasts, Castbox, Overcast, Pocket Casts, Podcast Addict, Stitcher.

Commenti
    Tags:
    alessandro borghesealessandro borghese covidalessandro borghese podcast
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    L'ex di Cristiano Ronaldo va in gol Perizoma e... si toglie il reggiseno

    Wanda, Diletta e... le foto delle Vip

    L'ex di Cristiano Ronaldo va in gol
    Perizoma e... si toglie il reggiseno

    i più visti
    in vetrina
    Miss Universo, vince la 69° edizione la messicana Andrea Meza

    Miss Universo, vince la 69° edizione la messicana Andrea Meza


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Presentata l'Alfa Romeo Giulia per l'Arma dei Carabinieri

    Presentata l'Alfa Romeo Giulia per l'Arma dei Carabinieri


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.