A- A+
Spettacoli
Alessandro Cattelan e Claudio Bisio affrontano le loro paure a EPCC. Video

Pennywise di IT,  Frankenfurter di The Rocky Horror Picture Show e… Martin Castrogiovanni in versione Robocop sono stati i terrificanti avversari di Alessandro Cattelan e del suo ospite di ieri sera a E poi c’è Cattelan, il late night show in onda su Sky Uno HDClaudio Bisio.  Addentratisi nei meandri di una terrificante dark room, Il conduttore ed il suo ospite, pronto a iniziare la sua avventura al timone del Saturday Night Live su TV8,  hanno dovuto cercare l’interruttore per riaccendere le luci della camera infestata dai mostri che era nascosto in uno dei forzieri, in mezzo a uova sode, vermi (che in realtà altro non erano che caramelle gommose) e slime.

bisio epcc video
 

“E poi c’è Cattelan” va in onda ogni giorno, dal lunedì al venerdì, in seconda serata su Sky Uno HD

 

Tags:
alessandro cattelanclaudio bisioepccvideo
in evidenza
"Rido con Zalone, amo gli horror Only Fun? Sarà sorprendente..."

Elettra Lamborghini ad Affari

"Rido con Zalone, amo gli horror
Only Fun? Sarà sorprendente..."

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Ford apre gli ordini per il Ranger Raptor di nuova generazione

Ford apre gli ordini per il Ranger Raptor di nuova generazione


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.