A- A+
Spettacoli
Andrea Delogu 'rimbalzata' dal ristorante "perché ero in tuta. Poi..."
Andrea Delogu

Andrea Delogu rifiutata da un ristorante perché era in tuta. “Ci sono rimasta male”

Andrea Delogu sarebbe stata rimbalzata da un ristorante perché in tuta:  "Siamo al completo, la prossima volta chiami per prenotare", si sarebbe sentita dire dalla titolare di una trattoria a Roma. La conduttrice tv (quest'estate al timone di Tim Summer Hits su Rai2 con Stefano Di Martino) si è presentata con fidanzato Luigi Bruno all'ora di pranzo: i due arrivavano dalla palestra e indossavano abiti sportivi. "Ero in tuta, - e ci hanno rimbalzato perché eravamo vestiti male. Cioè, siamo nel 2022 e ancora il dress code?", - ha raccontato Andrea Delogu nello sfogo che ha pubblicato in un video su Tik Tok.

Andrea Delogu rimbalzata dalla trattoria. "Eravamo vestiti da palestra e ci dice che il ristorante è pieno"

A quel punto ha spiegato di aver successivamente preso in mano il telefono e prenotato un tavolo per poco dopo. "Finisco la palestra, ero vestita da palestra. Vado sotto casa, dove ha aperto una trattoria e così volevo provarla.  Vado dalla signora fuori e le chiedo se ci sono due posti per mangiare. Questa signora mi squadra, squadra la persona che era con me. Eravamo vestiti da palestra, niente di che, e ci dice che il ristorante è pieno", le parole di Andrea Delogu.

Andrea Delogu rimbalzata dalla trattoria. "Ci sono rimasta male"

"Eravamo vestiti da palestra, normale. Ma perché mi dici una balla? Mi ha fatto incazzare la bugia, ci sono rimasta male", ha concluso Andrea Delogu.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
andrea deloguristorante





in evidenza
Il "Gioco dell'oca" diventa leghista C'è la casella Stop utero in affitto

Europee/ L'idea di Lancini

Il "Gioco dell'oca" diventa leghista
C'è la casella Stop utero in affitto


in vetrina
Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove

Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove


motori
Vespa World Days 2024: oltre 30mila vespisti convergono a Pontedera

Vespa World Days 2024: oltre 30mila vespisti convergono a Pontedera

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.