A- A+
Spettacoli
Ascolti Tv Auditel, Catastrofe Fazio, Rosy Abate top, Giletti cala

Ascolti Tv Auditel, Naufragio Parodi,
Barbara D'Urso top
Crolla il pomeriggio di Rai1


Gli ascolti Tv e l'Auditel di domenica sera 19 novembre 2017 vedono il consolidamento di uno schema: la caduta libera in un pozzo senza fondo di Fabio Fazio e del suo Che tempo che fa.

Fazio ha infatti raccolto 3.474.000 spettatori pari al 13.28% di share. Su Canale 5 la seconda puntata di Rosy Abate – La Serie – ha invece conquistato 4.448.000 spettatori pari al 19.17% di share.  Su Italia 1 Le Iene Show ha intrattenuto 1.952.000 spettatori con il 9.88% di share. Su Rai3 Scelta d’amore – La storia di Hilary e Victor ha raggiunto 1.330.000 spettatori con uno share del 5.51%. Su Rete4 il film Forrest Gump è stato visto da 837.000 spettatori con il 3.82% di share.

Massimo Giletti Non è l’Arena ha interessato 1.324.000 spettatori con il 6.31%, scendendo rispetto alla prima puntata. Bene su Tv8 l’esordio di Celebrity Masterchef con 943.000 spettatori e il 4% di share. 

A questo punto è evidente che Fazio è un enorme problema per la Rai, così come Domenica In.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
ascolti tvauditel19 novembre 2017che tempo che farosy abatefabio fazionon è l'arenamassimo giletti
in evidenza
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi

CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

i più visti
in vetrina
Meteo, Italia nella morsa del caldo africano di Hannibal, picchi fino a 34°C

Meteo, Italia nella morsa del caldo africano di Hannibal, picchi fino a 34°C


casa, immobiliare
motori
Volkswagen presenta i nuovi suv ID.5 e ID.5 GTX coupé 100% elettrici

Volkswagen presenta i nuovi suv ID.5 e ID.5 GTX coupé 100% elettrici


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.