A- A+
Spettacoli
Ascolti Tv Auditel: Compagnia del Cigno, Adrian, Benigni, Salvini, chi vince?

Gli ascolti Tv e i dati Auditel di lunedì 4 febbraio 2019 vedono un prime time ricco di contendenti accaniti e potenzialmente vincenti.

Su Rai1, si chiude la serie La Compagnia del Cigno, con Alessio Boni, Giovanna Mezzogiorno e Anna Valle che tanto successo ha avuto. Su Canale 5, continua Adrian di Adriano Celentano, e su Rai2 Carlo Freccero tributa un omaggio a Roberto Benigni con C'è Benigni.

Su Rai3 Riccardo Iacona approfondisce la delicatissima questione della Povertà in Italia con Presa Diretta e su Rete4 Nicola Porro torna a invitare in studio il Ministro dell'Interno Matteo Salvini. Su Italia 1 è la volta del film horror in prima visione Tv Get Out e su La7 è di scena la consueta maratona di Grey's Anatomy.

Chi si rivelerà vincitore nell'Agone dell'Auditel? 

Commenti
    Tags:
    ascolti tvauditellunedì 4 febbraio 2019compagnia del cignoadrianadriano celentanopresa direttac'è benignicarlo frecceroroberto benigniriccardo iaconaquarta repubblicanicola porromatteo salvini
    in evidenza
    Incendi in California, distrutti oltre 200 acri di foreste

    Politica

    Incendi in California, distrutti oltre 200 acri di foreste

    i più visti
    in vetrina
    Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

    Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità


    casa, immobiliare
    motori
    La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz

    La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.