A- A+
Spettacoli
Ascolti Tv Auditel, Harry Potter batte Amadeus, De Rossi insidia Floris

Gli ascolti Tv e l'Auditel di martedì 16 gennaio hanno evidenziato uno strano fenomeno.

Il film all'ennesima replica Harry Potter e la pietra filosofale su Italia 1 ha conquistato 2 milioni e l’8,94% battendo Rai2 e la seconda puntata di ‘Stasera tutto è possibile’, che ha raccolto 1,965 milioni di spettatori e l’8,52%, inferiore alla passata edizione.

Ma per quanto riguardava la serata, un altro evento metteva a rischio gli ascolti di Giovanni Floris e il suo DiMartedì su La7. Malgrado il conduttore abbia doppiato la sua competitor Bianca Berlinguer con #CartaBianca, si è visto insidiare dalla nuova arrivata Barbara De Rossi con il suo Terzo indizio, che ha registrato il 6,43 % di share e 1.483.000 spettatori.

Un ottimo risultato che potrebbe, nel tempo, rosicchiare qualche punto di share a DiMartedì. Clamoroso resta comunque il successo di Harry Potter, che dopo anni, si conferma ancora sulla cresta dell'onda e in grado di calamitare uno zoccolo duro di spettatori affezionati. 

Tags:
ascolti tvauditelharry potterstasera tutto è possibilebarbara de rossiterzo indiziodimartedìgiovanni florisgene gnocchi
in evidenza
"Esco con Briatore. Ho scoperto che è un uomo interessante"

Barbara D'Urso e la simpatia con...

"Esco con Briatore. Ho scoperto che è un uomo interessante"


in vetrina
Malocclusione dentale: cos’è, quali sono le sue conseguenze e come trattarla

Malocclusione dentale: cos’è, quali sono le sue conseguenze e come trattarla


motori
Stellantis: inizia la produzione di Jeep Avenger nello stabilimento di Tychy

Stellantis: inizia la produzione di Jeep Avenger nello stabilimento di Tychy

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.