A- A+
Spettacoli
Assassinio Moro, un reading romano riporta in vita i fantasmi di un delitto

L'omicidio di Aldo Moro, avvenuto quarant'anni fa il 16 marzo 1978, non ha mai smesso - fin da quel fatidico giorno - di gettare una livida luce sulla Storia d'Italia, influenzando la vita sociale e istituzionale del Paese.

Un convitato di pietra Aldo Moro, uno "spettro di Banquo" costantemente presente, un'assenza tangibile, un autentico spartiacque del "prima" e del "dopo", una pagina incollata sul libero dei misteri italiani, impossibile da voltare.

L'assassinio di Aldo Moro ha influenzato (e influenza) inesorabilmente la vita sociale e istituzionale del Paese, dicevamo sopra, toccando in maniera irrimediabile le vite di coloro che, per affetti o per lavoro, gli erano accanto giorno dopo giorno. Gli uomini della scorta, in primis, che condividevano con lui l'ansia degli spostamenti in un clima arroventato dagli scontri politici che spesso sfociavano in attentati.

E proprio attraverso il racconto del caposcorta Oreste Leonardi, il giornalista e scrittore Patrizio J. Macci ricostruisce quel periodo buio, delineando la figura del leader democristiano e il contesto nel quale egli si muoveva, dipingendolo a vividi tratti.

Tramite le parole di Oreste Leonardi, Macci impressiona come su un dagherrotipo "L'Ombra di Ado Moro" (titolo dell'opera che verrà letta questa sera alla Cappella Orsini) riportando in vita suggestioni, emozioni, eventi, incongruenze, misteri, segreti, il tutto raccontato con la voce dell'attore Pino Calabrese, appena visto nella fiction I Bastardi di Pizzofalcone, grande successo di Rai1.

Presso la Cappella Orsini, dunque, oggi mercoledì 21 novembre alle 18,30, a pochi passi da Piazza Farnese si evocherà e riprenderà vita "L'Ombra di Aldo Moro", un appuntamento imperdibile con la Storia, con il Mistero, e con la Coscienza del Paese. L'ingresso è gratuito fino a esaurimento posti.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    assassinio aldo morocaso moropino calabresei bastardi di pizzofalconepatrizio macci
    in evidenza
    CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    Corporate - Il giornale delle imprese

    CDP, ospitato FiCS a Roma
    Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    i più visti
    in vetrina
    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


    casa, immobiliare
    motori
    La nuova Range Rover è stata svelata alla Royal Opera House di Londra

    La nuova Range Rover è stata svelata alla Royal Opera House di Londra


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.