A- A+
Spettacoli
Bake Off Italia 2022, "edizione al sapore di casa". Affari 'dietro le quinte'

Bake Off 10 torna a settembre con Benedetta Parodi e i suoi giudici: da Ernst Knam a Damiano Carrara e la new entry Tommaso Foglia

Bake Off Italia - Dolci in forno sta per tornare. Il talent show a base di dolci e pasticcini festeggia 10 anni e guarda al futuro forte di un successo che supera i confini del tempo. La nuova stagione, prodotta da Banijay Italia arriverà su Discovery+ e su Real Time subito dopo le vacanze: appuntamento al 2 settembre con la conduttrice Benedetta Parodi e la sua dolcissima squadra composta da Ernst Knam, Damiano Carrara (convolato a nozze in questi giorni) e la new entry, Tommaso Foglia (fresco di nomina come “Pastry Chef 2022” per Gambero Rosso). E Clelia D'Onofrio? Sarà lei a curare gli excursus storici dietro ai dolci proposti dai pasticceri in gara.

Il tutto nella magica cornice di Villa Borromeo d’Adda ad Arcore. "Un'edizione al sapore di casa", racconta Benedetta Parodi ad Affaritalitani.it.

Bake Off Italia, parla Benedetta Parodi

Questo decimo anno di Bake Off Italia segnerà un ritorno alle origini. "Abbiamo riscoperto la tradizione, il piacere di tornare a fare le torte tradizionali, quelle che poi la gente ha voglia di preparare a casa". Benedetta è al timone di Bake Off dal 2013... "Quando ho iniziato Bake Off ero emozionata, meno padrona di casa di oggi. Ora quando entro nel tendone mi sento a casa mia. Ed è una bellissima sensazione", racconta Benedetta Parodi.

 


Bake Off Italia, parla Knam

Ernst Knam è un vero e proprio artista della pasticceria, nonché veterano di Bake Off: presente dalla prima edizione. Può un dolce riuscire a emozionarlo? Fargli venire i brividi? Ebbene sì. Accadde quella volta a Milano... "Io normalmente al ristorante non mangio il dolce, finisco con un gin tonic. Sono andato a un ristorante vicino al Duomo, dopo aver visto il menù dei dolci, ho chiamato il maitre e gli ho detto 'Li voglio tutti'. Ho mangiato due antipasti, un primo, un secondo e poi i cinque dolci. Lui mi guardava come... 'mi prende per il...'. Io gli ho detto 'No, portami questo, poi questo e questo'. Li ho mangiati tutti e 5. E 5 volte ho avuto i brividi. Sono andato in cucina e ho fatto i complimenti alla pasticcera". Chi era? "La scuola di Niko Romito in Piazza Duomo"

 


Bake off Italia, parla Damiano Carrara

Il dolce simbolo di questa edizione di Bake Off? "Non ce n'è uno. Sono quelli della tradizione, quelli che si dovrebbe imparare a fare prima di diventare pasticceri. Le basi sono la cosa fondamentale per crescere e migliorarsi. E quest'anno facciamo fare le fondamenta a dei ragazzi che hanno il sogno di fare i pasticceri", spiega Damiano Carrara, giunto ormai alla quinta edizione del talent show di Real Tome e discovery+. "Senza fondamenta non si va da nessuna parte, sia a livello lavorativo che personale". La prova più difficile? "Viste le temperature di quest'anno sicuramente sarà il caldo. E la prova base di cioccolato".

 

Iscriviti alla newsletter





in evidenza
Affari in rete/ Emiliano, Decaro, Laforgia e Leccese nella copertina dei Beatles "Let it be"

Guarda le foto

Affari in rete/ Emiliano, Decaro, Laforgia e Leccese nella copertina dei Beatles "Let it be"


in vetrina
Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024

Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024


motori
Lexus alla Milano Design Week 2024: il futuro del design automobilistico

Lexus alla Milano Design Week 2024: il futuro del design automobilistico

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.