A- A+
Spettacoli
Fabrizio Corona, dal carcere nuovo messaggio da brividi: "Lotta pronto a..."
(fonte Lapresse )

Fabrizio Corona, dal carcere nuovo messaggio da brividi: "Pronto a..."

L'ex re dei paparazzi lancia un nuovo messaggio forte e allarmante dal carcere. Fabrizio Corona è ancora al centro dei riflettori non solo per la sua posizione giudiziaria, ma anche per i suoi comportamenti sempre più preoccupanti. Dopo che il tribunale di Sorveglianza di Milano ha revocato il differimento pena in detenzione domiciliare, l'ex marito di Nina Moric ha postato uno scatto scioccante su Instagram. Si è mostrato con il volto completamente insanguinato scrivendo nella didascalia: "Mi taglio la vita". "Si è ferito ai polsi", aveva spiegato il suo legale Ivano Chiesa.

"È solo l'inizio - aveva scritto ancora Corona - Quanto è vero Dio, sacrificherò la mia vita per togliervi da quelle sedie. Vergogna. Chiedo, sennò veramente mi taglio la vita, che venga il presidente del Tribunale di Sorveglianza e che guardi gli atti. Per me e per tutti i detenuti che da anni vivono ingiustizie".

Ora spunta un nuovo inquietante messaggio che fa nuovamente preoccupare i fan.

Fabrizio Corona: "Lotta pronto anche a sacrificare la tua vita"

L'ex marito di Nina Moric torna a rivolgersi ai fan con un messaggio preoccupante. "Se sei assolutamente convinto della tua ragione - si legge in un post su Instagram pubblicato da uno dei collaboratori di Corona - ripeto, se sei assolutamente convinto della tua ragione e di aver subito una grave ingiustizia lotta pronto anche a sacrificare la tua vita. Servirà per qualcuno, servirà, e qualcuno capirà".

Il messaggio getta nuovamente sconforto tra i fan, preoccupati che Fabrizio possa farsi nuovamente del male. Dopo le ferite ai polsi, l'ex fotografo dei vip aveva avuto altri atteggiamenti autolesionistici. Lo aveva rivelato lui stesso in una scioccante lettera inviata a Massimo Giletti che l'aveva letta in diretta tv a Non è L'Arena.

"Ho chiesto di poter andare in bagno per fumare. Mi hanno dato un accendino - ha scritto Corona nella lettera - sono controllato a vista praticamente da tre uomini della polizia penitenziaria". "Io mi siedo sul water - prosegue - e accendo la sigaretta, a torso nudo, coi pantaloni tirati su: vedo sul mio braccio destro la ferita del giorno prima, due punti di sutura, che mi ero fatto pugnalandomi con una penna Bic".

"Schizza il sangue dovunque - aggiunge l'ex fotografo dei vip - sulla faccia, sulla bocca, sulle braccia, sugli occhi, sul petto. Sento uno strano sapore mi piace, è amaro, e continuo, sono convinto che dentro la ferita ci siano i pezzetti dell’ambulanza rotta. È notte e mordo tutto, pelle, carne, tatuaggi, pezzettini di vetro. Mi sento incontenibile e non ho più freni".

Fabrizio Corona, dentro e fuori dal carcere

Corona negli ultimi anni è entrato e uscito dal carcere più volte. Ad ottobre 2015 ottenne il primo affidamento terapeutico. Il provvedimento fu però revocato ad ottobre 2016. A febbraio 2018 gli fu concesso l’affidamento provvisorio che fu poi revocato nel giugno dello stesso anno, quando tornò in carcere.

L'affidamento fu concesso ancora a novembre 2018, ma fu sospeso nuovamente fino a marzo 2019 e ad aprile dello stesso anno ci fu la revoca. Nel dicembre 2019 Corona uscì dal carcere per il differimento pena con detenzione domiciliare per curarsi che è stato revocato qualche settimana fa.

Commenti
    Tags:
    fabrizio coronacarlos coronanina moric
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Mette l'insegna Autogrill e apre L'idea di un ristoratore siciliano

    A proposito di Covid...

    Mette l'insegna Autogrill e apre
    L'idea di un ristoratore siciliano

    i più visti
    in vetrina
    Meteo, Italia bersaglio di perturbazione fino a maggio. Pioggia, neve e vento

    Meteo, Italia bersaglio di perturbazione fino a maggio. Pioggia, neve e vento


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Wayel presenta il nuovo scooter W3 100% elettrico

    Wayel presenta il nuovo scooter W3 100% elettrico


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.