A- A+
Spettacoli
Frankenstein vive a Los Angeles nel nuovo film di Bernard Rose

"Frankenstein" resta un evergreen. Creato da Mary Shelley, ora torna a rivivere al cinema sotto la regia di Bernard Rose. Arriva nelle sale giovedì 17 marzo. Sarà un adattamento in chiave contemporanea, ambientato nella Los Angeles dei giorni nostri. Questa volta la storia racconta la vita dal punto di vista del mostro.  Xavier Samuel (già visto in "The Twilight Saga") ne sarà l'interprete.

Carrie-Anne Moss (nella trilogia di Matrix) sarà Elizabeth Frankenstein, Danny Huston (American Horror Story, Big Eyes) è Victor Frankenstein, e Tony Todd darà il volto ad Eddie, tornando a collaborare con Rose, che lo diresse in Candyman – Terrore dietro lo specchio.

Il regista spiega: 'Frankenstein rimane attuale oggi così come lo era duecento anni fa. La sua premessa centrale – il fatto che lo scopo finale della scienza sia creare la vita – fa presa su di noi perché si tratta della verità e perché solo nella nostra epoca questa possibilità si sta facendo decisamente concreta. Il libro di Mary Shelley è uno dei romanzi più influenti del genere horror, fantascientifico e gotico, e, per questo motivo, è stato adattato ed interpretato diverse volte".

Tags:
frankensteinlos angelesbernard rose
in evidenza
Noemi-Totti, le voci di un bebè Misteriosa trasferta in yacht

La nuova fiamma - FOTO

Noemi-Totti, le voci di un bebè
Misteriosa trasferta in yacht


in vetrina
Bianchi, presentata la nuova gamma di biciclette e-Vertic

Bianchi, presentata la nuova gamma di biciclette e-Vertic


casa, immobiliare
motori
Cesare Fiorio Destriero: un successo indimenticabile

Cesare Fiorio Destriero: un successo indimenticabile


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.