A- A+
Spettacoli
Il bimbo di Buffon e Ilaria D'Amico sarà un maschio
Foto da Chi

Gigi Buffon aspetta il terzo figlio e per la prima volta, alla Rai, ha parlato apertamente della gravidanza della sua nuova compagna, Ilaria D'Amico. "Femmina o maschio? Non sappiamo niente e non abbiamo ancora scelto i nomi. Io però sono abbonato ai maschi, aspettiamo e vedremo", ha detto Buffon. Padre di due maschi, avuti dalla prima moglie Alena Seredova, Buffon deve conciliare il ruolo di calciatore professionista con quello di papà. "Non ho il dono dell'ubiquità ma la mia presenza c'è sempre ed è costante con tutti. Alla fine c'è una situazione di amore, come il rapporto con i figli, di rispetto e amicizia come con la ex compagna e di grande amore con quella attuale: penso che tutto si risolva ed è bello".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
ilara d'amico
in evidenza
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi

CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

i più visti
in vetrina
Meteo, Italia nella morsa del caldo africano di Hannibal, picchi fino a 34°C

Meteo, Italia nella morsa del caldo africano di Hannibal, picchi fino a 34°C


casa, immobiliare
motori
Volkswagen presenta i nuovi suv ID.5 e ID.5 GTX coupé 100% elettrici

Volkswagen presenta i nuovi suv ID.5 e ID.5 GTX coupé 100% elettrici


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.