A- A+
Spettacoli
Morta Patty Duke, Helen Keller in Anna dei Miracoli. Mamma di Sean Astin

Patty Duke è morta a 69 anni. L'attrice americana era diventata famosa da teeneger prodigio per aver dato il volto a Hollywood e a Broadway a Helen Keller in "Anna dei Miracoli". Era il 1963 e per il ruolo della ragazza nata cieca, sorda e muta, vinse un Oscar come migliore attrice non protagonista. Aveva solo 16 anni e fu la prima minorenne a vincere un Academy Award. Salì sul palco per ricevere il premio, commossa, si avvicinò al microfono solo per dire "Thank you".

Quindi portò a casa anche un Golden Globe per "Me, Natalie", girato nel 1969 - film che fu il debutto sul grande schermo per Al Pacino.

La sua vita fu segnata da attacchi di depressione, anoressia, tentativi di suicidio, matrimoni e divorzi. Patty è la madre di Sean Astin, famoso per la parte dell'hobbit Sam nel Signore degli Anelli.

Recitò in "La valle delle bambole", "My Sweet Charlie" e per il "Patty Duke Show".

In "Anna dei Miracoli" Patty era stata affiancata da Anne Bancroft nel ruolo dell'istitutrice Annie Sullivan che riesce a far parlare la ragazzina. Quest'ultima - nota anche per Mrs. Robinson del Laureato - guadagnò l'Oscar come migliore protagonista.

 

Tags:
patty dukehelen kelleranna dei miracoli
in evidenza
Vanessa Minotti, i dietro le quinte della regina dei Mondiali

La Diletta di Qatar 2022. Le foto

Vanessa Minotti, i dietro le quinte della regina dei Mondiali


in vetrina
Eni, a Milano la flotta Enjoy diventa anche elettrica

Eni, a Milano la flotta Enjoy diventa anche elettrica


motori
Debutta in Europa tecnologia Nissan e-4orce

Debutta in Europa tecnologia Nissan e-4orce

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.