A- A+
Spettacoli
Renzo Arbore su RAI2 con "Guarda… Stupisci"

Il 12 e 19 dicembre in prima serata su Rai2 torna Renzo Arbore con un nuovo programma dal titolo "Guarda… Stupisci" (sottotitolo: Modesta e Scombiccherata Lezione sulla Canzone Umoristica Napoletana).

Sulla scia del grande successo di “Indietro tutta 30 e l’ode”, dello scorso anno, il fortunato trio Arbore, Frassica, Delogu ha trasferito la loro aula universitaria, disegnata da Alida Cappellini e Giovanni Licheri, nel centro di produzione Rai di Napoli, dove illustreranno alle nuove generazioni il grande repertorio della canzone umoristica napoletana.

Renzo Arbore sarà accompagnato nelle due serate dalla sua Orchestra Italiana. Ospiti a sorpresa nel corso delle puntate.

Un programma di Renzo Arbore, Nino Frassica e Ugo Porcelli e di Giovanna Ciorciolini e Gino Aveta. Con la collaborazione di Luca Rea. Costumi di Graziella Pera. Regia di Luca Nannini.

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    renzo arborerai2guarda stupisci
    in evidenza
    Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

    Corporate - Il giornale delle imprese

    Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

    i più visti
    in vetrina
    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


    casa, immobiliare
    motori
    Nuovo Ranger, creato da Ford ma ideato dai suoi stessi clienti

    Nuovo Ranger, creato da Ford ma ideato dai suoi stessi clienti


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.