A- A+
Spettacoli
Sanremo 2017, gli italiani non si meritano il Festival
Maria De Filippi Carlo Conti Sanremo 2017

Come la Grecia ha subito un’austerità economica (con dolore e sofferenza del suo popolo), l’Italia ne avrebbe bisogno di una morale, culturale, intellettuale. Se lo spread tra i titoli italiani e quelli tedeschi vola a quasi 200 punti ai massimi dal 2014; dopo Brexit e con la Germania che auspica un’Europa a due velocità; se dopo l’esito di Matteo Renzi l’Italia non ha una legge elettorale; se non c’è trasparenza nelle intenzioni dei due maggiori partiti degli anni scorsi (Pd e Forza Italia); se la situazione di Roma (la capitale) e della sindaca Virginia Raggi suscitano notevoli dubbi - il Festival di Sanremo andava provocatoriamente sospeso. Invece l’Italia si fermerà per cinque giorni davanti alla televisione.

Ci saranno persino un “Prima Festival” e un “Dopo Festival”. Ciò nonostante i bravi conduttori (conduttori che, mestiere così raro, hanno un loro ruolo proprio nel mondo della cultura): Paolo Conti e Maria De Filippi. Dispiace per quei giornalisti e commentatori televisivi che reciteranno una parte, autoconvinti davvero che i veri intellettuali seguono Sanremo (come il calcio, come il popolo). Ma questo è un pregiudizio comodo, come affermare: “E' un fenomeno di costume”, come la tautologia “Sanremo è Sanremo”.

Dispiace per i guru con diploma di scuola media superiore che asseconderanno l’onda per accrescere la distanza dal pubblico (e quindi la loro rendita): ma per effetto paradosso tra questi ultimi potrebbe esserci chi sosterrà di snobbare la manifestazione. Dispiace per l’ Italia e gli italiani, che si ubriacheranno di sentimentalismo e usciranno da questa settimana ancora più confusi. Dispiace per la musica, quella che provoca quella gioia dell’anima (propria anche di tante canzoni passate da Sanremo), pensiero così bene espresso da Marcel Proust.

 

Tags:
sanremo 2017festival di sanremofestival di sanremo 2017sanremo 2017 cantanti
in evidenza
Leotta, indiscrezione clamorosa "Pare che Diletta non ha..."

Bomba sul suo futuro

Leotta, indiscrezione clamorosa
"Pare che Diletta non ha..."

i più visti
in vetrina
Vip in vacanza 2021, ecco le mete più ambite, da Ibiza alla Tanzania

Vip in vacanza 2021, ecco le mete più ambite, da Ibiza alla Tanzania


casa, immobiliare
motori
Tecnologica ed elegante nuova DS 4 in arrivo a fine anno

Tecnologica ed elegante nuova DS 4 in arrivo a fine anno


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.