A- A+
Spettacoli
Shade: in preorder "Clownstrofobia"

Rapper, attore, doppiatore, freestyler e stand up comedian italiano, tutto questo è Shade, che pubblica il 15  gennaio il suo primo album “CLOWNSTROFOBIA” disponibile in preorder su iTunes.

 

È  fuori anche il primo singolo “Se I Rapper Fossero Noi” che vanta la partecipazione di Fred De Palma e che è disponibile come instant grat del preorder.

Il titolo rappresenta il paradosso della vita di un rapper che viene visto come “intrattenitore” divertente grazie ai suoi video virali, i freestyle, i pezzi allegri come “mai una gioia” e gli extrabeat rappati di altissima velocità. Quando ad un rapper viene chiesto più spesso di fare un freestyle che come stai , tutto questo causa “Clownstrofobia”.

Dal 15 gennaio Shade incontrerà i fan negli store delle principali città italiane: il 15 gennaio a Torino (Feltrinelli Stazione h.15.00) e a Genova (Feltrinelli via Ceccardi, h.18.30); il 16 gennaio a Milano (Mondadori Duomo h.15.00) e a Varese (Casa del Disco, Piazza Podestà h. 18.30), il 17 gennaio a Verona (Feltrinelli via Quattro Spade, h.15.00) e a Brescia (Mondadori C.C. Freccia Rossa h.18.30), il 18 gennaio a Padova (Feltrinelli via S. Francesco, h.15.00) e a Bologna (Mondadori via Massimo D’Azeglio, 34h.18.30), il 19 gennaio a Firenze (Galleria del Disco, Piazza della Stazione h.15.00) e Roma (Discoteca Laziale ,via Mamiani h.18.30); il 20 gennaio a Marcianise (Mondadori C.C. Campania, h.15.00), e a Napoli (Feltrinelli, Stazione h.18.00); il 21 gennaio a Bari (Feltrinelli via Santa Caterina h.15.00) e a Lecce (Feltrinelli via dei Templari, h.18.30)

Shade nasce a Torino e si distingue appena 16enne nelle battle di freestyle del panorama nazionale vincendo per due volte la selezione piemontese del Tecniche Perfette e partecipando al Death Match del 2thebeat nel 2005.  Durante un evento presso le “Lavanderie Ramone", realizza con Ensi e Fred de Palma quello che ad oggi è il video di freestyle italiano più visto della storia.

Lo stile ironico e irriverente di Shade risulta efficace nelle sfide portandolo a collezionare numerose vittorie in tutta Italia, culminando con la vittoria di MTV SPIT 2013, ereditando il titolo di KING DEL FREESTYLE italiano dal concittadino ENSI. Nel 2014 partecipa a Zelig e doppia alcuni personaggi tra cui Eminem e 2pACm, nella nuova stagione di South Park in onda su Comedy central.

Annuncia a marzo 2015 la firma con Warner Music Italy in concomitanza con  MIRABILANSIA, la sua prima release in free download.

Gli Shaday, fuori ogni mercoledì sulla pagina Facebook di Shade, ottengono milioni di views.

In particolar modo gli episodi della saga "Se i rapper", che vedono la collaborazione di Fred De Palma, e diventano un cult per tutti i fans.

In attesa del video ufficiale per la regia di Jacopo Rondinelli di “Se i rapper fossero noi (feat. Fred De Palma)”  la celebrazione di questo successo culmina con il video virale  “Shaday edition” del brano  che in meno di 24 ore ha ottenuto quasi 70.000 visualizzazioni : https://www.youtube.com/watch?v=oPOev3aoanQ.

 

Tags:
shade-rapper-clownstrofobia
in evidenza
Ludovica Pagani incanta Cannes Forme mozzafiato e abito Missoni

Il suo look infiamma la Croisette: FOTO

Ludovica Pagani incanta Cannes
Forme mozzafiato e abito Missoni

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler

Scatti d'Affari
Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler


casa, immobiliare
motori
Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze

Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.