A- A+
Spettacoli
Taormina, il Nations Award alla carriera assegnato a Jean Sorel e Abel Ferrara

Torna sabato 19 settembre al Teatro Antico di Taormina il Nations Award – Premio Cinematografico delle Nazioni – riconoscimento ideato dal compianto presidente dell'Accademia del Cinema Italiano, l'ente che assegna ogni anno Premi David di Donatello, Gian Luigi Rondi – evento realizzato grazie alla EvenTao di Michel Curatolo, presidente del Nations Award in collaborazione con la pr Tiziana Rocca, direttore artistico, che premia i protagonisti del cinema italiano ed internazionale.

Tra gli ospiti dell’edizione di quest’anno, che si svolgerà con qualche mese di ritardo a causa delle restrizioni dovute al Covid-19, l’attore di origine francese Jean Sorel, interprete di grandi commedie del cinema italiano negli anni 60 e 70, e Abel Ferrara uno dei registi più importanti della scena indipendente americana, reduce dalla Mostra del Cinema di Venezia nella quale ha presentato fuori concorso il suo nuovo documentario autobiografico Sportin’ Life, a cui hanno partecipano Willem Dafoe, Cristina Chiriac, Anna Ferrara, Paul Hipp e Joe Delia. Entrambi riceveranno il Premio Cinematografico delle Nazioni alla Carriera. Tra i maggiori successi di Jean Sorel ricordiamo La giornata balorda di Mauro Bolognini (1960), L’oro di Roma di Carlo Lizzani (1961), Le 4 giornate di Napoli di Nanni Loy (1962), Il disordine di Franco Brusati (1962), Amori pericolosi di Giulio Questi, Carlo Lizzani, Alfredo Giannetti (1964), Vaghe stelle dell’Orsa di Luchino Visconti (1965), L’amica di Alberto Lattuada (1969).

Attore e gentiluomo, Jean Sorel (il cui vero nome è Marchese Jean Bernard Antoine de Chieusses de Combaud-Roquebrune nato a Marsiglia il 25 settembre 1934) ha attraversato 55 anni di cinema da protagonista con la passione di un adolescente innamorato. Finito il Liceo si arruola e viene spedito al fronte, in Algeria dove nel ’56 c’è la guerra. Al ritorno sostituisce un amico in una tournée teatrale e si convince sempre più che recitare sia la sua strada. Infatti già agli esordi sul grande schermo, assieme ad Alain Delon, diventa il sex-symbol di Francia. Lavora in Italia con Luchino Visconti, Dino Risi, Mauro Bolognini, Alberto Lattuada e Carlo Lizzani, Luis Bunuel.

Michel Curatolo, Presidente del Nations Award e di EvenTao, ha dichiarato: “Tra le grandi manifestazioni cinematografiche, anche quest’anno nella splendida cornice di Taormina, con Tiziana Rocca stiamo riproponendo il Premio Cinematografico delle Nazioni, voluto negli anni settanta dall’indimenticato Professor Gianluigi Rondi. Il nostro intento è quello di celebrare attori e cineasti nazionali ed internazionali motivati dalle tematiche sociali inerenti alla sostenibilità ambientale. Come da tradizione, durante questi due giorni, verranno organizzati due convegni con il Patrocinio del Parlamento Europeo e della Regione Sicilia, in cui esperti e giornalisti dibatteranno sulla salvaguardia dell’ambiente, coinvolgendo gli artisti invitati all’evento. È stato un lavoro difficile ma eccezionale, nonostante le problematiche sanitarie nell’invitare tutti questi testimonial d’eccezione a parlare di ambiente. Penso che il tema dell’ecologia non sia mai stato cosi importante come oggi”.

“Anche quest’anno – ha aggiunto Tiziana Rocca, direttore artistico del Premio – siamo felici di portare al Teatro Antico di Taormina personalità del mondo della cultura e dello spettacolo di così alto profilo. Consegneremo il Premio Cinematografico delle Nazioni alla Carriera a due maestri del cinema, che si sono distinti nella regia e nella recitazione. È un vero piacere, oltre che un onore, poter contare sulla presenza di Abel Ferrara e di Jean Sorel, che torna a Taormina dopo molti anni”.

Nel corso della kermesse, durante la qualche verrà consegnato il  Nation Award Thinkingreen, premio che conta sul supporto della Senatrice Urania Papatheu, membro della commissione ambiente al Senato della Repubblica, verranno organizzati due convegni sulle tematiche di sostenibilità ambientale, facendo interagire esperti del settore, giornalisti e personaggi dello spettacolo, oltre importanti personalità delle istituzioni. Il primo verterà sulla “Valorizzazione del territorio tra sviluppo e sostenibilità”, il secondo, organizzato con la collaborazione della Fondazione Federico II di Palermo, ha come titolo: “Thinking Green – Economia della bellezza”. Inoltre, insieme a Legambiente, è stata avviata una campagna di raccolta fondi per il rimboschimento dei territori pesantemente colpiti dalla devastazione degli incendi: l’hashtag dell’iniziativa è #Rialberiamo.

Non mancherà l’arte. Presso l’NH Hotel sarà infatti allestita una mostra dell’artista Paola D’Amore. Lo scorso anno il Premio Cinematografico delle Nazioni alla Carriera è stato assegnato a Nicola Piovani, pianista, compositore e direttore d’orchestra, autore di grandi colonne sonore, che ha lavorato con i principali registi del cinema italiano, vincendo il premio Oscar nel 1999 per le musiche del film La vita è bella. Il maestro, dopo la premiazione, ha regalato a tutto il pubblico un concerto all’interno del Teatro Antico di Taormina. Il Premio delle Nazioni ha istituito un premio speciale intitolato alla memoria di Sebastiano Tusa, archeologo e assessore regionale della Sicilia, vittima della strage aerea della Ethiopian Airlines.

 

Loading...
Commenti
    Tags:
    taorminanations awardcarrieracinemaregistaattoreteatro antico di taorminajean sorelabel ferrarapremio cinematografico delle nazionigianluigi rondi
    Loading...
    in evidenza
    Flavia Vento torna nella casa Clamoroso, con lei entrano pure...

    GRANDE FRATELLO VIP 5 NEWS. GREGORACI FUORI DI SENO. FOTO

    Flavia Vento torna nella casa
    Clamoroso, con lei entrano pure...

    i più visti
    in vetrina
    RITA RUSIC SENZA REGGISENO SOTTO LA GIACCA. Selfie da infarto. Foto delle Vip

    RITA RUSIC SENZA REGGISENO SOTTO LA GIACCA. Selfie da infarto. Foto delle Vip


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Renault lancia Clio E-Tech Hybrid, la democratizzazione dell’ibrido

    Renault lancia Clio E-Tech Hybrid, la democratizzazione dell’ibrido


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.