A- A+
Spettacoli
Zootropolis: il cartoon Disney conquista l'Italia

Il cartoon Disney “Zootropolis” conquista l'Italia e si conferma come il film più visto nei cinema del Paese con quasi due milioni di euro al terzo weekend (in totale sono 9,1 milioni). "Perfetti sconosciuti” di Paolo Genovese tiene il secondo posto (1,6 milioni e un totale di 13,4 milioni), mentre la new entry sul podio è “Attacco al potere 2” con Gerard Butler (1,2 milioni).

Quarto posto (dall'ottavo delle settimana precedente) “Il caso Spotlight” sull'onda del premio Oscar con 990 mila euro e un totale di 2,8 milioni. Scende al quinto “Deadpool”, 749 mila euro e un totale di 6,7 milioni al terzo weekend.
Stabile in sesta posizione “Lo chiamavano Jeeg Robot” di Gabriele Mainetti (616 mila euro e un totale di 1,7 milione) davanti a “The Danish Girl” (584 mila euro e 3,2 milioni).

“Tiramisù” di Fabio De Luigi, scende in ottava posizione (531 mila euro e 1,8 milioni). La top-10 viene chiusa dai debuttanti “Room”, con il premio Oscar, Brie Larson (510 mila euro) e “Regali da uno sconosciuto - The Gift” (364 mila euro).
 

Tags:
zootropolisdisney
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Mercedes Benz punta ad essere l’auto di maggior valore al mondo

Mercedes Benz punta ad essere l’auto di maggior valore al mondo


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.