A- A+
Esteri
Arrestato in Germania il "nipote di Merlino"
neonazisti

Burghard B. (62) noto come Burghard von Buchonia alias “nipote di Merlino” è stato arrestato mercoledì scorso insieme ad altre sei persone dalla polizia federale tedesca con l’accusa di far parte con un ruolo direttivo di una organizzazione neonazista, il “Reichsburger” (“Cittadini dell’Impero”) che non riconosce l’autorità della Repubblica federale (ad esempio non pagano le tasse e sono convinti della necessità storica di restaurare il Reich) e che conta circa 10 mila adepti.

Sempre secondo la polizia il gruppo stava pianificando attentati contro rifugiati ed ebrei e nella perquisizione sono state trovate armi ed anche molotov e munizioni.

B. B. diceva di sé stesso nel 2008:

Sono nato in una notte d’inverno di 2500 anni fa e fui affidato a mio zio Merlino”, da cui il soprannome con cui lo hanno definito i media tedeschi.

I legami tra nazismo ed esoterismo sono stati sempre presenti in un certo substrato culturale germanico (cfr. http://cronologia.leonardo.it/mondo23aa.htm) quantomeno a livello simbolico e sono stati  “sdoganati” dal politologo  Giorgio Galli nel suo libro “Hitler e il nazismo magico” anche se tra gli storici ortodossi vi è una certa resistenza all’accettazione di queste tesi.

Così il “druido nazista” come è stato subito soprannominato dopo l’arresto era dedito a riti pagani come il festeggiamento dei ritmi della natura come gli equinozi e i solstizi.

Tuttavia negli ultimi tempi il druido si era radicalizzato (come aveva riportato il gruppo di sinistra Indymedia) e aveva pubblicato messaggi minacciosi contro gli islamici e gli ebrei.

Scriveva infatti sui social nel 2015: “Realizzerete che le dodici stelle di Israele e dell’Unione europea significano distruzione” ed ancora qualche mese dopo: “Le antiche tradizioni non si applicano agli ebrei, i musulmani, i rifugiati e la sporca e stupida gente di sinistra”.

Il druido tuttavia era conscio che la polizia lo teneva d’occhio ed infatti nell’aprile dello scorso anno scriveva: “Per la Repubblica federale tedesca sono un pericolo” anche se c’è da segnalare come dei membri della stessa polizia bavarese (tra cui un commissario) si fossero avvicinati al movimento e per questo sono stati allontanati dal corpo.

Tags:
druido nazistaburghard b.
in evidenza
Paola Ferrari in gol, sulla barca "Niente filtri". Che bomba, foto

Sport

Paola Ferrari in gol, sulla barca
"Niente filtri". Che bomba, foto

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Peugeot rinnova la gamma 508

Peugeot rinnova la gamma 508


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.