A- A+
Esteri

"E' una questione elementare di rispetto verso le istituzioni e verso di voi miei cari concittadini. Dopo 20 anni di regno e' tempo di passare la staffetta alla nuova generazione". Cosi' il re Alberto II di Belgio, 79 anni, ha oggi annunciato in un messaggio alla nazione a reti unificate la sua intenzione di abdicare in favore del figlio Philippe. Terzo figlio del re Leopoldo III di Belgio e della regina Astrid e fratello di re Baldovino I Alberto II e' stato il sesto re del Paese, al trono dal 9 agosto 1933. Nel 1958 Alberto, conosciuto per la sua passione per le auto e per wessere un 'bon vivant', ha sposato Paola Russo di Calabria dalla quale ha avuto il primogenito Philippe, di 53 anni, dica di Brabante che dal suo matrimonio con Mathlde d'Udekem d'Acoz ha avuto quattro figli. Alberto e' stato il primo re a regnare su uno stato federale dopo la firma della nuova Costituzione il 17 febbraio 1994.

Tags:
belgiore alberto
in evidenza
Nicole Minetti su Instagram Profilo vietato agli under 18

Le foto valgono più delle parole...

Nicole Minetti su Instagram
Profilo vietato agli under 18

i più visti
in vetrina
Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima


casa, immobiliare
motori
Ford Mustang Mach-E GT: il più potente SUV elettrico Ford approda in Italia

Ford Mustang Mach-E GT: il più potente SUV elettrico Ford approda in Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.