A- A+
Esteri
Brexit, il padre di Boris Johnson chiede la cittadinanza francese
(fonte Lapresse) Boris Johnson

Stanley Johnson, padre del premier britannico Boris Johnson, chiedera' la cittadinanza francese per mantenere la liberta' di movimento in Europa, che i cittadini britannici perderanno con la Brexit. "Il punto non e' diventare francese. Se non mi sbaglio, sono francese. Mia madre e' nata in Francia, sua madre era interamente francese come pure suo nonno", ha detto Stanley Johnson alla radio francese RTL, peraltro parlando in francese. "Per me - ha spiegato - il punto e' di ottenre quel che ho gia', e di cui sono molto contento". Stanley Johnson fu tra i primi funzionari britannici destinati a Bruxelles quando nel 1973 il Regno Unito entro' nell'Unione Europea. Ha lavorato per la Commissione europea ed e' stato anche eurodeputato. Inizialmente, Stanley Johnson aveva sposato la causa della Brexit, ma dopo la vittoria del 'leave' al referendum del 2016 aveva cambiato idea. "Saro' sempre europeo, questo e' sicuro", ha affermato a RTL. "Non potete dire agli inglesi 'voi non siete europei'. L'Europa e' piu' che il mercato unico e l'Ue. Cio' detto - ha proseguito Stanley Johnson - avere un legame come quello con l'Unione Europea e' importante". Gia' nel marzo scorso, la figlia Rachel Johnson aveva rivelato l'intenzione del padre di chiedere la cittadinanza francese. Nello stesso libro, ricordando che sua nonna era nata a Versailles, anche Rachel Johnson, sorella del premier, aveva scritto di voler acquistare la cittadinanza francese.

Commenti
    Tags:
    padre johnson cittadinanza francesebrexitboris johnsonstanley johnson





    in evidenza
    Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)

    La classifica comscore

    Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)

    
    in vetrina
    Puglia, gelato da vegetali fermentati: a Polignano a Mare il nuovo ice-cream

    Puglia, gelato da vegetali fermentati: a Polignano a Mare il nuovo ice-cream


    motori
    Opel Experimental: ridefinisce il futuro dell'illuminazione automobilistica

    Opel Experimental: ridefinisce il futuro dell'illuminazione automobilistica

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.