A- A+
Esteri
Cameron avvisa la Scozia: "Se ve ne andate sarà per sempre"

"Non voltate le spalle a quella che e' la migliore famiglia di nazioni al mondo e la migliore speranza per le vostre famiglie proprio in questo mondo. Votate per stare assieme. Non fatevi dire da nessuno che non potete essere scozzesi e britannici allo stesso tempo". Questo l'appello finale del premier britannico David Cameron questo pomeriggio ad Aberdeen, in Scozia, per l'ultimo appuntamento pubblico in vista del referendum di giovedi'. Cameron si e' rivolto, in chiusura di discorso, proprio agli indecisi, determinanti secondo gli analisti politici, considerando i sondaggi che dimostrano una sostanziale spaccatura a meta' dell'elettorato scozzese.

"L'uscita della Scozia sarebbe per sempre" ha avvisato Cameron. E sarebbe un divorzio doloroso" dalle "pesanti conseguenze". E qui il premier ha evidenziato come, in caso di indipendenza, la Scozia dovrà rinunciare alla sterlina, probabilmente essere divisa da confini con l'Inghilterra e non avere più lo stesso esercito. La sanità pubblica e il welfare sarebbero a rischio, ha aggiunto Cameron, citando più di una volta il National Health Service (Nhs), il servizio sanitario pubblicato nazionale, paventando la possibilità di gravi danni allo stato sociale scozzese.

Tags:
scoziacameron
in evidenza
Peggior partenza dal 1961-62 Col Milan Allegri sbaglia i cambi

Disastro Juventus

Peggior partenza dal 1961-62
Col Milan Allegri sbaglia i cambi

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV

Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.