A- A+
Esteri
Londra, Cameron all'attacco di Corbyn

Il primo ministro britannico David Cameron ha detto che l'elezione di Jeremy Corbyn a capo del partito laburista rappresenta una "minaccia" per "la sicurezza nazionale" del Regno Unito. "Il Labour rappresenta una minaccia per la nostra sicurezza nazionale, per la nostra economia e la sicurezza delle vostre famiglie", ha scritto sul suo profilo twitter, rivolgendosi ai concittadini. Corbyn è stato eletto alle primarie di ieri del partito laburista con il 59,5% delle preferenze dei 422.664 elettori, superando i suoi tre rivali Andy Burnham, Yvette Cooper e Liz Kendall. Il successore di Miliband, 63 anni, incarna poco il politico tradizionale ed è un esponente di sinistra che divide il partito, uscito scosso dalla sconfitta alle elezioni di maggio. Corbyn, in particolare, vuole porre fine alla politica di austerità del governo, imporre più tasse ai più ricchi e rinazionalizzare alcune industrie come quella ferroviaria.

Tags:
ukcameron
in evidenza
Carolina, la musa del calcio Regina della serie B in tv

Stramare, nuova Diletta

Carolina, la musa del calcio
Regina della serie B in tv

i più visti
in vetrina
Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima


casa, immobiliare
motori
Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar

Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.