A- A+
Esteri
Catalogna, sì all'indipendenza dalla Spagna. Affluenza alle urne alta

Il referendum sull'indipendenza della Catalogna in calendario il primo ottobre, sempre se verrà celebrato, vedrebbe una partecipazione del 60,2% degli elettori e una vittoria del sì all'indipendenza (44,1%) mentre i no sarebbero il 38,1%. Al momento gli indecisi sono il 13,9%. E' quanto rivela un sondaggio del quotidiano Ara. Mille persone sono state sondate tra il 12 e il 15 settembre, all'indomani della Diada, la festa nazionale catalana, quando il referendum è stato sospeso dalla Corte costituzionale. 

Alla domanda se si recheranno alle urne, il 51% risponde "senza dubbio", il 9,2% "probabilmente", mentre il 24,3% dice "certamente no", il 6% "probabilmente no", e il 13,9% non si pronuncia o non ha ancora deciso. Rispetto ai due precedenti sondaggio, cresce il numero dei si', ma diminuisce il numero dei contrari all'indipendenza pronti a recarsi alle urne il primo ottobre.

700 sindaci sfidano Madrid: la Catalogna voterà per l’indipendenza

La magistratura di Madrid ha minacciato di fare arrestare i sindaci catalani che apriranno i seggi per una consultazione che il governo centrale ritiene illegale. Ma i primi cittadini sono compatti per il voto indipendentista.

Settecento sindaci si sono ritrovati a Barcellona per confermare che terranno il referendum sull’indipendenza previsto il prossimo 1° ottobre. “Noi voteremo” è lo slogan gridato dai primi cittadini della Nazione catalana. La protesta va avanti. Nessuno può impedire ad un popolo di autodeterminarsi. I catalani hanno diritto di esprimere il loro pensiero a proposito della secessione.

Tags:
catalogna indipendenza
in evidenza
Terence Hill lascia Don Matteo Applauso d'addio della troupe

VIDEO

Terence Hill lascia Don Matteo
Applauso d'addio della troupe

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV

Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.