A- A+
Esteri
Cina accusa India di sconfinamento: "New Delhi rispetti i trattati"

Cina: accusa India di sconfinamento, New Delhi rispetti trattati

La Cina ha accusato le guardie di frontiera indiane di avere sconfinato in territorio cinese e di avere "ostacolato la normale attivita' delle forze della frontiera cinese nell'area di Donglang". Lo ha dichiarato il portavoce del Ministero degli Esteri di Pechino, Geng Shuang. Lo sconfinamento e' avvenuto dallo Stato indiano del Sikkim alla regione autonoma cinese del Tibet attraverso il passaggio di Nathu La, gia' teatro di scontri tra Cina e India nel 1967.

La zona di confine del Sikkim, ha proseguito Geng in dichiarazioni riportate dall'agenzia Xinhua, e' stata definita da trattati che sono stati "ripetutamente confermati" dal governo indiano. La Cina "chiede all'India di rispettare i trattati sui confini e la sovranita' territoriale della Cina per mantenere la pace e la stabilita'" nelle aree di confine tra i due giganti asiatici. Il governo cinese ha anche sospeso "per ragioni di sicurezza" l'ingresso in Cina dei pellegrini indiani che passavano attraverso il passo di Nathu La e ha informato della decisione il governo indiano attraverso canali diplomatici.

Tags:
cinaindianew dehli
in evidenza
Iodio, non solo nell'aria di mare Come alimentarsi correttamente

La ricerca sfata i luoghi comuni

Iodio, non solo nell'aria di mare
Come alimentarsi correttamente

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
Citroen protagonista alle “giornate europee del patrimonio”

Citroen protagonista alle “giornate europee del patrimonio”


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.