A- A+
Esteri
Coronavirus, rischio ecatombe in Iran. Di Maio prova a cancellare le sanzioni

Altri 122 decessi a causa del coronavirus sono stati registrati in Iran nelle ultime 24 ore facendo salire a 1.934 il bilancio delle vittime. Lo ha annunciato il portavoce del ministero della Sanità di Teheran, Kianoush Jahanpour, citato dai media locali. Da ieri, inoltre, si contano 1.762 nuovi casi che portano a 24.811 i contagi confermati nella Repubblica islamica. 

CORONAVIRUS: ATTIVISTA, 'IN IRAN SITUAZIONE INCONTROLLABILE, OLTRE 7MILA MORTI'

Ma ci sono voci secondo le quali le cifre sarebbero ben diverse. In Iran la situazione è "incontrollabile", negli ospedali "manca tutto", anche le mascherine, ed i morti a causa del coronavirus sono "più di 7mila", ben oltre i quasi duemila dichiarati ufficialmente dal ministero della Sanità di Teheran. E' quanto sostiene l'attivista Taher Djafarizad, presidente dell'ong 'Neda Day', in un'intervista ad Aki-Adnkronos International. "In Iran non c'è nulla. Negli ospedali non ci sono dispositivi di protezione tanto che le persone producono artigianalmente le mascherine e le portano al personale sanitario perché lo Stato è assente", denuncia Djafarizad che parla di "più di 7mila morti" nella Repubblica islamica sulla base dei dati raccolti dalla sua organizzazione da fonti all'interno degli ospedali delle principali città del Paese, da Teheran a Mashad, da Qom a Rasht. Proprio nell'ospedale di Rasht, città di origine dell'attivista, lavora una sua fonte diretta. "Ha paura perché parecchi suoi colleghi sono morti - afferma - Ma nessuno può rivelare quante siano le vittime e quale sia la situazione reale perché chi parla viene arrestato, messo in galera e rischia fino a tre anni di carcere". Lo stesso capitano del Gilan, la locale squadra di calcio, Mohammad Moktari, è stato arrestato per aver contestato la decisione del governo di non mettere in 'lockdown' Qom, la città da cui l'epidemia si è poi propagata in tutto il Paese. 

E la situazione in Iran rischia di aggravarsi in queste settimane di vacanza per il capodanno persiano (Nowruz), sottolinea Djafarizad, evidenziando come "milioni di persone prendono la macchina e vanno in ferie soprattutto al nord, dove portano la malattia. La situazione è incontrollabile". Oggi, tuttavia, il presidente Hassan Rohani ha annunciato un "calo" sia del numero dei ricoveri in ospedale che dei decessi, parlando di "importanti passi avanti fatti" nella lotta contro il coronavirus. Sui 20 milioni di euro in aiuti umanitari che l'Alto rappresentante dell'Unione europea per la politica estera, Josep Borrell, ha annunciato arriveranno in Iran nelle prossime settimane, Djafarizad chiede - infine - che vengano vincolati alla liberazione di "prigionieri politici in particolare le donne, a partire da Nasrin Sotoudeh", la nota attivista per i diritti umani vincitrice nel 2012 del premio Sakharov. 

CORONAVIRUS: IRAN, IN COLLOQUIO ZARIF-DI MAIO FOCUS SU SANZIONI CONTRO TEHERAN

Il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, ha avuto un colloquio telefonico con il suo omologo iraniano, Mohammad Javad Zarif. Lo ha riferito l'agenzia di stampa ufficiale 'Irna', precisando che i due ministri hanno discusso dell'emergenza coronavirus che accomuna Iran e Italia ed espresso reciproca solidarietà per le vittime. Secondo l' 'Irna', durante il colloquio Zarif ha fatto riferimento alle sanzioni "unilaterali, illegali e disumane" imposte dagli Stati Uniti all'Iran e che limitano le capacità della Repubblica islamica di combattere il virus. Il capo della diplomazia ha ribadito la necessità di revocare le sanzioni. 

Loading...
Commenti
    Tags:
    coronavirusdi maiosanzioniiran
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Citroen presenta la serie speciale Berlingo Rip Curl

    Citroen presenta la serie speciale Berlingo Rip Curl


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.