A- A+
Esteri
Covid-19, Inghilterra: 50 morti e 36mila casi a pochi giorni dal Freedom Day

Il Regno Unito ha registrato altre 50 morti, in aumento rispetto alle sei persone decedute di lunedì, mentre le ospedalizzazioni continuano a salire in modo drammatico arrivando a quota 36.000 nuovi casi. Con i contagi che continuano a crescere in vista del già rimandato Freedom Day (Giorno della libertà) previsto per lunedì 19 luglio, gli ultimi dati si aggiungeranno ai crescenti timori che la pandemia possa finire nuovamente fuori controllo. Tutto questo avviene mentre i medici definiscono "irresponsabile" il piano di sblocco del governo e avvertono che il Regno Unito potrebbe registrare 200 morti giornaliere e 2.000 ricoveri ospedalieri entro metà agosto.

L’ultima volta che l’Inghilterra aveva vissuto più casi giornalieri di oggi era il 22 gennaio, giorno anche dell’ultima volta che sono stati registrati più di 40.000 casi. Non è chiaro quanti di coloro la cui morte è stata confermata oggi siano stati parzialmente o completamente vaccinati. Il Regno Unito ha registrato un totale di 5.191.459 casi di coronavirus dall'inizio della pandemia, oltre a 128.481 decessi entro 28 giorni da un test positivo. Dati separati, invece, suggeriscono che il Covid-19 è stato elencato su più di 154.000 certificati di morte di persone in Gran Bretagna.

Per quanto riguarda la Scozia, invece, il Primo ministro Nicola Sturgeon ha confermato che lunedì verranno allentate le restrizioni, ma le regole sull'uso delle mascherine rimarranno in vigore "per qualche tempo", a differenza, appunto, dell'Inghilterra.

Commenti
    Tags:
    covid-19inghilterracovid-19 inghilterrafreedom day





    in evidenza
    La scollatura a V di Elodie incanta il Festival di Cannes 2024

    Guarda le foto

    La scollatura a V di Elodie incanta il Festival di Cannes 2024

    
    in vetrina
    La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Biden: "Trump è un dittatore, vuole vendetta". VIDEO

    La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Biden: "Trump è un dittatore, vuole vendetta". VIDEO


    motori
    Toyota, lancia il programma “Tech School per i Meccanici del Futuro”

    Toyota, lancia il programma “Tech School per i Meccanici del Futuro”

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.