A- A+
Esteri
Croazia, via libera dell'Ue: potrà adottare l'euro da gennaio 2023

Croazia nell'euro dal 2023, potrà adottare la moneta unica da gennaio: c'è il via libera della Commissione Europea

"La Commissione europea ha concluso che la Croazia è pronta ad adottare l'euro il primo gennaio 2023, e porterà a venti il numero degli Stati membri dell'eurozona". E' quanto si dichiara nella Relazione sulla convergenza 2022 della Commissione europea, il documento che valuta i progressi di Bulgaria, Repubblica Ceca, Croazia, Ungheria, Polonia, Romania, Ungheria e Svezia, verso l'adozione della moneta unica.

Di questi sette Paesi, che si sono impegnati legalmente ad adottare l'euro, solo la Croazia rispetta i quattro criteri di convergenza: criterio della stabilità dei prezzi, criterio relativo alle finanze pubbliche, criterio del tasso di cambio, criterio del tasso di interesse a lungo termine.

Inoltre, secondo la Commissione, la legislazione della Croazia "è pienamente compatibile con i requisiti del Trattato e dello Statuto del Sistema europeo di banche centrali/Bce". Con la conclusione e la proposta di oggi della Commissione sull'adozione dell'euro da parte croata, il dossier passa al Consiglio che dovrebbe prendere la decisione finale nella prima metà di luglio, dopo le discussioni all'Eurogruppo e al Consiglio europeo di fine giugno e dopo che Parlamento europeo e Bce avranno espresso il loro parere.

"La Croazia deve quindi continuare i preparativi pratici che consentiranno un passaggio agevole all'euro e l'utilizzo concreto dell'euro", spiega la Commissione. "I servizi della Commissione sono in contatto con le parti interessate del settore pubblico e privato coinvolte in questi preparativi pratici e sono pronte a fornire alle autorità croate l'assistenza tecnica necessaria", ha sottolineato ancora l'esecutivo europeo.

 

Leggi anche: 

Rai, Fuortes fa fuori Orfeo per tenersi la poltrona, un patto col Centrodestra

Roland Garros, Trevisan in semifinale: dopo l'anoressia arriva la rivincita

RedBird si prende il Milan, è ufficiale: confermato lo scoop di Affari

De Angelis-Castellitto: è amore, la nuova coppia mano nella mano per Roma

Giulio Berruti "inibito" sui social: commenti soft dopo il film spinto

Stefano Pioli e la moglie Barbara, tocco magico anche dopo tanti anni insieme

Gratteri: "Morire in un attentato? Non saprei vivere da codardo". VIDEO

SEA, inaugurata la mostra "Milano, appunti visivi" a Malpensa

RFI: aggiudicata la gara da 2,7 mld per tecnologia ERTMS in Italia

Banca Mediolanum: inaugurato il nuovo Family Banker Office

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    croaziaeuroeuropaue





    in evidenza
    World Press Photo, ecco la foto vincitrice del 2024

    La “Pietà” di Gaza

    World Press Photo, ecco la foto vincitrice del 2024

    
    in vetrina
    Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024

    Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024


    motori
    Citroën rivoluziona il mercato con la Nuova C3 Aircross

    Citroën rivoluziona il mercato con la Nuova C3 Aircross

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.