A- A+
Esteri
Elezioni francesi determinati per l'Ue e il mondo.

Il primo turno di oggi in Francia è determinante non solo per la repubblica d’Oltralpe ma soprattutto per l’Europa e addirittura per il mondo.

Probabilmente nessun candidato raggiungerà il 50% + 1 dei suffragi necessari per avere la maggioranza e la partita si giocherà al secondo turno tra i due candidati che hanno preso più voti ma in questo caso più dei voti saranno determinanti le alleanze.

È inutile nascondersi che oggi e soprattutto al ballottaggio la posta in gioco è quattro visioni o rappresentazioni opposte del mondo e cioè da una parte il cosiddetto Fronte Sovranista della Le Pen e dall’altro invece una visione di destra conservatrice, liberale e cattolica di Fillon, la sinistra di Mélenchon e poi il centrista Macron.

Ma se gli altri tre contendenti, la sinistra, la destra e il centro “classici” -per intenderci- sono partite già viste l’eventuale affermazione definitiva della Le Pen imprimerebbe, come giustamente ha fatto notare Trump, una spinta del tutto nuova e determinante alla politica internazionale.

Infatti se vincesse il Front National l’Unione Europea sarebbe sostanzialmente finita dopo la Brexit e non resterebbe che prenderne atto con i prevedibili esiti centrifughi anche per l’Italia. Inoltre si modificherebbero anche gli equilibri mondiali con un rafforzamento dell’asse Francia - Russia e Francia - Usa che potrebbe permettere ai francesi da fare da mediatori tra Trump e Putin.

Tags:
elezioni francia
in evidenza
Paola Ferrari in gol, sulla barca "Niente filtri". Che bomba, foto

Sport

Paola Ferrari in gol, sulla barca
"Niente filtri". Che bomba, foto

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Jeep, RAM e FIAT insieme a (RED) per combattere AIDS e COVID-19

Jeep, RAM e FIAT insieme a (RED) per combattere AIDS e COVID-19


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.