A- A+
Esteri
Finlandia, la Nato può attendere. Il ministro della Difesa va in paternità

Helsinki, il ministro-papà per due mesi a casa

Il ministro della Difesa finlandese Antti Kaikkonen ha annunciato che prenderà un congedo parentale di due mesi all'inizio del prossimo anno mentre Helsinki è impegnata a cercare di ottenere il via libera per l'adesione alla Nato. "I bambini sono piccoli solo per un momento, e voglio ricordarlo più che nelle foto", ha spiegato il neopapà.    

In Finlandia i padri dei bimbi nati prima di settembre di quest'anno possono prendere fino a 54 giorni di congedo parentale: una scelta adottata da circa l'80% di essi, in misura diversa, ha sottolineato il governo l'anno scorso. Kaikkonen è uno dei primi ministri uomini a farlo, dopo l'esempio dato alla fine degli anni '90 dall'allora premier Paavo Lipponen.    

La decisione di Kaikkonen è stata "sostenuta con orgoglio" dal suo partito di Centro e il collega Mikko Savola, con una "lunga e ampia esperienza in politica di difesa", è pronto a prendere il suo posto. Dopo l'invasione russa dell'Ucraina, Finlandia e Svezia hanno abbandonato la tradizionale politica di non-allineamento e hanno fatto richiesta di entrare nell'Alleanza atlantica.    

L'accesso è stato ratificato da tutti i membri tranne Ungheria e Turchia. Quest'ultima è l'ostacolo principale dal momento che, in cambio del via libera, ha chiesto il pugno di ferro contro rifugiati curdi che si trovano nei Paese scandinavi e che Ankara considera terroristi. 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
finlandianato





in evidenza
Al via le riprese del primo docufilm sulla vita privata di Alberto Sordi

Guarda le immagini

Al via le riprese del primo docufilm sulla vita privata di Alberto Sordi


in vetrina
Milano/ Nuovo flagship store per Swarovski: oltre 500 metri quadri in Duomo

Milano/ Nuovo flagship store per Swarovski: oltre 500 metri quadri in Duomo


motori
Citroën inaugura a Parigi “Le Chëvron” per presentate la nuova e-C3

Citroën inaugura a Parigi “Le Chëvron” per presentate la nuova e-C3

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.