A- A+
Esteri
Francia, Macron: "Abbiamo ucciso il capo di Daesh nel Sahel"
Emmanuel Macron Lapresse

Terrorismo: capo jihadista in Sahara ucciso da forze francesi

Il capo del gruppo jihadista Stato Islamico nel Grande Sahara (Eigs, l'acronimo francese), Adnan Abou Walid al-Sahraoui, e' stato "neutralizzato" dalle forze francesi ("ucciso", ha detto l'Eliseo). Lo ha annunciato il presidente francese, Emmanuel Macron, su Twitter. "Questo e' un altro grande successo nella nostra lotta contro i gruppi terroristici nel Sahel", ha aggiunto Macron. L'Eigs e' considerato il responsabile della maggior parte degli attentati nell'area a cavallo dei confini tra Mali, Niger e Burkina Faso.

Terrorismo, Macron: "Neutralizzato leader Stato Islamico Grande Sahara"

''Adnan Abou Walid al Sahraoui, leader del gruppo terroristico Stato islamico nel Grande Sahara, è stato neutralizzato dalle forze francesi. Si tratta di un nuovo grande successo nella lotta che conduciamo contro i gruppi terroristici nel Sahel''. Ad annunciarlo, in nottata su Twitter, è stato il presidente francese Emmanuel Macron.

Commenti
    Tags:
    terrorismocapo jihadistacapo jihadista uccisojihadista ucciso





    in evidenza
    Annalisa a Le Iene canta il singolo di Sanremo "Sinceramente" e fa impazzire il pubblico

    Guarda il video

    Annalisa a Le Iene canta il singolo di Sanremo "Sinceramente" e fa impazzire il pubblico

    
    in vetrina
    Affari in Rete

    Affari in Rete


    motori
    Pirelli svela il pneumatico All Season SF3, ideale per tutte le stagioni

    Pirelli svela il pneumatico All Season SF3, ideale per tutte le stagioni

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.