A- A+
Esteri
Francia/ Sconfitta dell'estremista Mélenchon


Una notizia, importante e positiva, dalla Francia. L' Ex premier, Manuel Valls, 55 anni, sostenitore di Emmanuel Macron, dal primo turno delle presidenziali, resta all'Assemblea nazionale, come deputato de l'Essonne. 

Il Consiglio costituzionale ha, infatti, respinto il ricorso, basato su presunte irregolarità di alcune schede, alle legislative del giugno scorso, presentato dalla candidata, battuta, del partito di Mélenchon.(estrema sinistra massimalista) contro l'elezione del parlamentare, ex PS.

Sconfitta, indirettamente, la violenta campagna, sui media e sui Social, contro Valls, che è a favore di una linea più coraggiosa e laica del governo di Parigi sulla delicata questione dei rapporti tra la Francia e il variegato mondo islamico.

 

Tags:
valls
in evidenza
Malocclusione dentale e abitudini Cos’è, come trattarla e conseguenze

Trattamento ortodontico

Malocclusione dentale e abitudini
Cos’è, come trattarla e conseguenze


in vetrina
McDonald’s, riparte il welfare sociale “Sempre Aperti a Donare”

McDonald’s, riparte il welfare sociale “Sempre Aperti a Donare”


motori
Mercedes-Maybach: quint’essenza del Luxury

Mercedes-Maybach: quint’essenza del Luxury

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.