A- A+
Esteri
Francia: Valls si candida all'Eliseo dopo la rinuncia di Hollande

Francia: Valls si candida all'Eliseo dopo la rinuncia di Hollande


Il premier francese Manuel Valls ha ormai la strada libera dopo la rinuncia di Francois Hollande e diventera' oggi ufficialmente il candidato socialista al voto del 23 aprile per l'Eliseo. Lo riferiscono fonti vicine al capo del governo, secondo le quali Valls annuncera' la sua candidatura in una dichiarazione alle 18:30 dal suo quartier generale a Evry, a sud di Parigi. Per lui e per la sinistra francese, divisa anche dalla candidatura dell'ex ministro dell'Economia Emmanuel Macron, una strada in salita: secondo i sondaggi l'estrema destra del Front National di Marine Le Pen trionferebbe al primo turno, per poi essere sconfitta al ballottaggio del 7 maggio dal candidato di centro-destra Francois Fillon.

Prima pero', Manuel Valls dovra' dimettersi da premier e vincere le primarie della sinistra del 22 e 29 gennaio. Oltre al Partito Socialista, parteciperanno l'Unione dei democratici e degli ambientalisti, il Fronte Democratico e il Partito dei Verdi. Dopo la rinuncia di Francois Hollande, uno dei presidenti piu' impopolari di sempre, a candidarsi per un secondo mandato, c'e' una fila di candidati, finora sei oltre a Valls.

Tags:
vallsvals eliseovalls presidentevalls si candida
in evidenza
Tra iperemesi e anoressia Paura nel Regno Unito per Kate

La principessa pesa 45 chili, preoccupati sudditi e fan

Tra iperemesi e anoressia
Paura nel Regno Unito per Kate


in vetrina
Malocclusione dentale: cos’è, quali sono le sue conseguenze e come trattarla

Malocclusione dentale: cos’è, quali sono le sue conseguenze e come trattarla


motori
Nissan Futures, il futuro della mobilità sostenibile

Nissan Futures, il futuro della mobilità sostenibile

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.