A- A+
Esteri
Johanna Wanka

Il presidente tedesco, Joachim Gauck, ha destituito Annette Schavan (Cdu), la ministra dell'Istruzione che ha dovuto dimettersi dopo le conferme di plagio della sua tesi in filosofia, e ha nominato al suo posto Johanna Wanka, 61enne cristianodemocratica dal caschetto biondo. Al passaggio di testimone ha partecipato anche la cancelliera tedesca Angela Merkel.

Gauck ha espresso solidarietà alla ministra uscente, al centro dello scandalo da diversi mesi, con parole di stima: "Lei gode di alta considerazione al di là della propria fazione, nel mondo scientifico". Secondo il presidente, con Schavan, "se ne va una persona che faceva il proprio lavoro con convinzione". La ministra uscente ha sorriso, un po' a fatica, e ha ringraziato.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
germaniawanka
in evidenza
Imprese colpite dalla guerra SIMEST lancia una campagna aiuti

Ucraina

Imprese colpite dalla guerra
SIMEST lancia una campagna aiuti


in vetrina
Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica

Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica


motori
Citroën Ami 100% ëlectric, entra in servizio al Genova City Airport.

Citroën Ami 100% ëlectric, entra in servizio al Genova City Airport.

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.