A- A+
Esteri
Harry-Meghan, il principe: "La Gran Bretagna sarà sempre la mia casa"

Il principe Harry vuole la scorta per i futuri soggiorni in Gran Bretagna, ma pagandosela di tasca propria

"La Gran Bretagna sarà sempre la mia casa". E' quanto ha detto il principe Harry, secondo quanto riferiscono i suoi avvocati, mentre a Londra ha preso il via ieri l'udienza preliminare del ricorso nei confronti dell'Home Office per ottenere la garanzia di una scorta a tutela della sua famiglia in occasione dei futuri soggiorni in Gran Bretagna, ma pagandosela di tasca propria.

Gli avvocati hanno detto all'Alta Corte che il principe non si sente al sicuro per una eventuale visita secondo le disposizioni attuali. Durante l'udienza, incentrata su quali parti del caso dovrebbero essere mantenute riservate, l'avvocato del principe, Shaheed Fatima, ha affermato che i suoi legami con il Regno Unito sono rimasti forti.

"Va da sè che vuole tornare per vedere la famiglia e gli amici e continuare a sostenere le associazioni di beneficenza che gli stanno cosi' a cuore", ha detto Fatima come riferisce la Bbc online. "Ma - ha aggiunto - non si e' sentito per nulla al sicuro quando e' venuto in visita la scorsa estate con il tipo di disposizione di sicurezza in vigore".

LEGGI ANCHE:
- Harry-Meghan, divorzio vicino: famiglia reale pronta, e lui si riavvicina a Eugenia

Commenti
    Tags:
    famiglia realeil principe harrymeghanroyal family





    in evidenza
    La scollatura a V di Elodie incanta il Festival di Cannes 2024

    Guarda le foto

    La scollatura a V di Elodie incanta il Festival di Cannes 2024

    
    in vetrina
    La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Biden: "Trump è un dittatore, vuole vendetta". VIDEO

    La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Biden: "Trump è un dittatore, vuole vendetta". VIDEO


    motori
    Alpine, cresce la gamma A110, con le nuove A110, A110 GT e A110 S

    Alpine, cresce la gamma A110, con le nuove A110, A110 GT e A110 S

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.