A- A+
Esteri
Huawei, estradizione Meng Wanzhou: Cina lancia un nuovo avvertimento al Canada

Il governo cinese ha lanciato un nuovo avvertimento al Canada, alla vigilia della decisione della Corte Suprema del British Columbia sull'estradizione negli Usa di Meng Wanzhou, dirigente della Huawei e figlia del fondatore del colosso cinese delle telecomunicazioni. 

Il Canada deve "rilasciare la signora Weng e garantire il suo rapido ritorno in Cina per evitare ulteriori danni alle relazioni Cin-Canada", ha detto il portavoce del ministero degli Esteri, Zhao Lijian. La decisione della Corte Suprema del British Columbia è attesa per domani, a 542 giorni di distanza da quando Meng venne arrestata all'aeroporto di Vancouver, su richiesta della autorità Usa, che la accusano di avere violato le sanzioni contro l'Iran. 

L'arresto suscitò la rabbia di Pechino, che da allora ha messo in atto una serie di misure punitive nei confronti di cittadini canadesi e riguardo alle relazioni commerciali con Ottawa. Zhao non ha voluto fornire dettagli sull'eventuale risposta cinese al mancato rilascio della Meng.

I media cinesi in settimana hanno minacciato un'esplosione di "risentimento" da parte dell'opinione pubblica cinese nei confronti del Canada. Un cambio di atteggiamento dopo che nelle ultime settimane, a seguito della crisi del coronavirus, le relazioni tra i due Paesi sembravano avere assunto toni più distesi.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    huawei newsmeng wanzhou huaweicina newscina huaweinews cina canadaestradizione meng wanzhou newsmeng wanzhou arrestomeng wanzhou le ultime notizie
    in evidenza
    E-Distribuzione celebra Dante Il Paradiso sulle cabine elettriche

    Corporate - Il giornale delle imprese

    E-Distribuzione celebra Dante
    Il Paradiso sulle cabine elettriche

    i più visti
    in vetrina
    Dati audiweb, Affaritaliani cresce ancora: ad agosto exploit del 40%

    Dati audiweb, Affaritaliani cresce ancora: ad agosto exploit del 40%


    casa, immobiliare
    motori
    Heritage di Stellantis protagonista ad “Auto e Moto d’Epoca 2021”

    Heritage di Stellantis protagonista ad “Auto e Moto d’Epoca 2021”


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.