A- A+
Esteri
Iran contro le sanzioni Usa, si apre procedimento all'Aja

Si tiene oggi la prima udienza alla Corte internazionale di giustizia, con sede a L'Aja, nell'ambito del procedimento intentato dall'Iran contro gli Stati Uniti per il ripristino delle "sanzioni unilaterali" contro Teheran a seguito del ritiro di Washington dall'accordo internazionale sul nucleare iraniano. Le udienze pubbliche andranno avanti fino al 30 agosto. La Repubblica Islamica si è rivolta a metà luglio alla Corte internazionale di giustizia denunciando - come ha scritto su Twitter il ministro degli Esteri Mohammad Javad Zarif - il "ripristino illegittimo di sanzioni unilaterali" da parte dell'Amministrazione Trump. Teheran accusa Washington di "violare il diritto internazionale".

Circa tre settimane fa l'Amministrazione guidata dal presidente Usa, Donald Trump, ha ripristinato il primo pacchetto di sanzioni contro l'Iran. Un secondo round di misure restrittive contro la Repubblica islamica, che colpirà il settore petrolifero, entrerà in vigore ai primi di novembre. L'Iran si è rivolta al tribunale dell'Aja per ottenere l'immediata revoca delle sanzioni, che avrebbero causato "pregiudizio irreparabile". Secondo Teheran, che chiede anche un risarcimento danni, gli Stati Uniti non avrebbero il diritto di ripristinare tali misure perché violerebbero un trattato del 1955 fra le due nazioni.

Tags:
iransanzioni usa
in evidenza
Terence Hill lascia Don Matteo Applauso d'addio della troupe

VIDEO

Terence Hill lascia Don Matteo
Applauso d'addio della troupe

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Citroen: grande successo commerciale per le nuova C4 e Ë-C4

Citroen: grande successo commerciale per le nuova C4 e Ë-C4


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.