A- A+
Esteri
Isis, intelligence Usa: cellule terroristiche dormienti in Italia

Cellule terroristiche dormienti dello Stato islamico sono presenti in Italia, (ma anche in Germania e nel Regno Unito). L'allarme è lanciato dal capo dell'intelligence americana James Clapper. "Si tratta di gruppi analoghi a quelli che hanno organizzato gli attentati di Bruxelles del 22 marzo, in cui più di trenta persone sono state uccise".

Clepper ha sottolineato che i Paesi dell'Unione Europea dovrebbero impegnarsi di più nella condivisione di informazioni d'intelligence per contribuire a contrastare attacchi terroristici. 
A suo parere il desiderio delle nazioni Ue di incoraggiare la libera circolazione di beni e persone attraverso i loro confini e di garantire la privacy dei propri cittadini "in alcuni casi è in conflitto con la responsabilità di proteggere la sicurezza". 

Tags:
isisisis italiaterrorismo
in evidenza
Terence Hill lascia Don Matteo Applauso d'addio della troupe

VIDEO

Terence Hill lascia Don Matteo
Applauso d'addio della troupe

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV

Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.