A- A+
Esteri
L'Isis decapita il secondo giornalista Usa. Diffuso video con Steve Sotloff
Steve Sotloff

Dopo Foley, l'Isis fa il bis. Lo Stato Islamico ha appena rilasciato un video con la decapitazione di Steven Sotloff, l'altro giornalista nelle mani dei miliziani islamici. Nel filmato di 2'46'' - dal titolo "Un secondo messaggio all'America - verrebbe mostrata l'esecuzione del reporter americano 31enne, rapito in Siria. Lo riferisce il New York Times che cita il SITE Intelligence Group.

Sotloff era stato mostrato al termine del video di James Foley, l'altro giornalista decapitato dai jihadisti dello Stato Islamico. L'Is aveva minacciato gli Usa che sarebbe stato il prossimo ostaggio a morire se non fossero cessati i raid sul nord dell'Iraq.

OBAMA - Barack Obama si e' detto "disgustato dalla barbarie dello Stato Islamico" dimostrata nuovamente con l'esecuzione del giornalista americano Steven Sotloff. "Non dimenticheremo, faremo giustizia", ha assicurato il presidente Usa in una conferenza stampa congiunta a Tallin con il collega estone, Toomas Hendrik Ilves, all'indomani della diffusione del video della decapitazione di Sotloff.

Oltre alla rivendicazione dell'uccisione del secondo reporter, nel filmato odierno l'Is minaccia anche di uccidere un ostaggio britannico che è nelle sue mani, David Cawthorne Haines, secondo quanto riferisce via Twitter sempre il SITE Intelligence Group.

Nel video anche un avvertimento diretto al governo iracheno: quello di "porre fine a questa alleanza maligna con l'America contro lo Stato Islamico".

Sotloff, originario della Florida, lavorava anche per la rivista Time. In grado di parlare correntemente l'arabo, per anni ha seguito gli avvenimenti in Medio Oriente, entrando ripetutamente nelle più pericolose zone di conflitto: era stato sequestrato nell'agosto 2013

Tags:
isissotloffusa
in evidenza
"Miss Wimbledon" Rybakina vs la tigre Aryna Sabalenka: è un Australian trhilling!

Camila Giorgi, minigonna vertiginosa... Che foto!

"Miss Wimbledon" Rybakina vs la tigre Aryna Sabalenka: è un Australian trhilling!


in vetrina
Eni: presentati i risultati del Navigatore ESG di Open-es

Eni: presentati i risultati del Navigatore ESG di Open-es


motori
Nissan, inaugurato il nuovo magazzino ricambi in Italia

Nissan, inaugurato il nuovo magazzino ricambi in Italia

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.