A- A+
Esteri
Isis usa Amazon per comprare il materiale di guerra

I miliziani dello Stato islamico in Libia avrebbero utilizzato il portale internet Amazon per acquistare una serie di materiali di diverso tipo necessari per le attivita' di guerriglia del gruppo. Lo rivela l'emittente televisiva "Libya al Hurra", che ha mostrato le immagini fornite dall'esercito libico guidato dal generale Khalifa Haftar.

I militari, che nei giorni scorsi hanno conquistato le postazioni dello Stato islamico a Bengasi, hanno ritrovato del materiale usato dai jihadisti all'interno di pacchi spediti da Amazon. Nei pacchi vi erano contenuti radio ricetrasmittenti, dei droni per riprese video e altro materiale per il supporto logistico con bolle di spedizione che riportano indirizzi di New York negli Stati Uniti.

Tags:
isisamazon
in evidenza
"Miss Wimbledon" Rybakina vs la tigre Aryna Sabalenka: è un Australian trhilling!

Camila Giorgi, minigonna vertiginosa... Che foto!

"Miss Wimbledon" Rybakina vs la tigre Aryna Sabalenka: è un Australian trhilling!


in vetrina
Eni: presentati i risultati del Navigatore ESG di Open-es

Eni: presentati i risultati del Navigatore ESG di Open-es


motori
Nissan, inaugurato il nuovo magazzino ricambi in Italia

Nissan, inaugurato il nuovo magazzino ricambi in Italia

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.