A- A+
Esteri


Ucciso dalla polizia belga  un presunto terrorista algerino. L'uomo è stato freddato dagli agenti dopo un inseguimento mozzafiato e una sparatoria sull’autostrada fra Tournai e Bruxelles. Il giovane era noto secondo gli investigatori negli ambienti della “grande criminalità” di Bruxelles. Intercettato da una pattuglia a bordo di un Suv, avrebbe ignorato gli alt tentando la fuga e aprendo ad un certo punto il fuoco sugli agenti: solo a quel punto i poliziotti avrebbero risposto al fuoco, colpendolo a morte. La portavoce della procura federale belga, Wenke Roggen, ha  spiegato che il nordafricano era sospettato di aver intrecciato legami con “gruppi terroristici

 

 

Tags:
poliziabelgioalgerino
in evidenza
Gregoraci lascia la casa di Briatore Racconto in lacrime sui social

Costume

Gregoraci lascia la casa di Briatore
Racconto in lacrime sui social

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Citroën C5 Aircross hybrid plug-in: amplifica il piacere di guida

Citroën C5 Aircross hybrid plug-in: amplifica il piacere di guida


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.