A- A+
Esteri
La principessa Anna scarica il fratello re Carlo: "No alla monarchia snellita"
La Principessa Anna sarà al fianco di Carlo, alla testa del corteo funebre

Famiglia Reale, la principessa Anna contro il fratello Carlo

"Snellire la monarchia? Non mi sembra una buona idea": a parlare così è la principessa Anna, secondogenita di Elisabetta II e sorella minore di Carlo III, in una rara ed esclusiva intervista all'emittente canadese CBS a St. James's Palace a Londra. Il tutto alla vigilia dell'attesa cerimonia di incoronazione di re Carlo, in programma il 6 maggio prossimo all'Abbazia di Westminster.

L'intervista ha destato scalpore sui media britannici, in quanto le dichirazioni della principessa Anna si soffermano per lo più sui piani di snellimento della monarchia britannica attribuiti al neo sovrano. Un vero e proprio attacco, dunque, a uno dei pilastri del regno di Carlo, che da anni ha promesso una royal family economicamente più sostenibile.

Leggi anche: Harry all'incoronazione di Re Carlo III, ma senza la moglie Meghan

Secondo quanto riferisce l'emittente, il re intenderebbe diminuire il numero di reali che ruotano attorno a casa Windsor, al fine di ridurre i costi e renderla così più vicina al popolo. Ma secondo la principessa Anna "questo presunto 'snellimento' pare sia stato notato in una giornata in cui c'erano effettivamente poche persone in giro. Non direi che sia così". Anzi, Anna afferma che è necessaria "una discussione sul futuro della nostra famiglia". Inoltre, prosegue, "vorrei sottolineare che la monarchia fornisce con la Costituzione un grado di stabilità a lungo termine che in realtà è piuttosto difficile da ottenere in altro modo".

Ciononostante, Anna sarà la seconda donna più importante per re Carlo, dopo la regina consorte Camilla. E' infatti molto legata al fratello. Era accanto a lui durante i funerali della regina Elisabetta e in altre occasioni ufficiali. E lo sarà anche sabato prossimo, quando, nel corso della cerimonia di incoronazione, ricoprirà il prestigioso ruolo di "Gold Stick in Waiting", che storicamente era riservato alle persone deputate a garantire la sicurezza personale del sovrano. Un’incombenza assai gradita alla principessa che, in tal modo, “non avrà problemi col vestito da indossare”, poiché vestirà l’uniforme militare.

 

 

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
monarchiaprincipessa annare carloregno unitoroyal family





in evidenza
Falchi-Crippa, prima uscita pubblica Matrimonio in vista? Quell'anello...

Le foto

Falchi-Crippa, prima uscita pubblica
Matrimonio in vista? Quell'anello...


in vetrina
Crozza/Sala: "Se mi metto una cassetta delle offerte al collo raccogliamo un po’ di soldini..."

Crozza/Sala: "Se mi metto una cassetta delle offerte al collo raccogliamo un po’ di soldini..."


motori
Luna Rossa Prada Pirelli, parte da Cagliari la sfida per l'America's Cup 2024

Luna Rossa Prada Pirelli, parte da Cagliari la sfida per l'America's Cup 2024

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.