A- A+
Esteri
Londra, case a prezzi folli. Sadiq Kahn: così risolverò il problema

Londra quanto mi costi. Il prezzo degli immobili nella capitale londinese è un vero problema per i suoi abitanti. E così il neosindaco Sadiq Khan si è messo subito in campo per risolvere la cronica carenza di case, dichiarando che questa sarà la sua priorità assoluta. E' ora di costruire case "normali" per i londinesi, non solo edifici di superlusso destinati a ricchi acquirenti stranieri.

Numerose le iniziative che saranno messe in campo. Prima di tutto la costruzione di 80mila nuove case ogni anno, ben oltre le 23mila costruite negli anni del suo predecessore Boris Johnson. Ha promesso inoltre che tutti i nuovi progetti edilizi residenziali dovranno avere un 50% di case a prezzi accessibili.

Nell’ultimo anno infatti i prezzi delle case sono aumentati del 10% e dai tempi della crisi finanziaria l’incremento è stato intorno all'80%: un boom che ha reso impossibile l’acquisto di un immobile per molti londinesi, spingendoli sempre più fuori dal centro.

Khan intende concedere ai cittadini anche il diritto di prima scelta: i nuovi progetti edilizi andranno offerti innanzitutto ai londinesi e solo in seconda battuta venduti all'estero. Il nuovo sindaco si è impegnato anche a introdurre una ‘London living rent', cioè affitti controllati, e limitati a un terzo dello stipendio medio mensile.

Infine, il sindaco di Londra ha il potere di concedere o negare permessi edilizi e anche di bloccare progetti in corso. Khan ha detto che non vuole utilizzare la “green belt”, la zona verde intorno a Londra, che deve restare il “polmone della città”, ma che renderà edificabili altri terreni pubblici attualmente non utilizzati.

Tags:
londra case sadiq kahnlonda affitti sadiq kahn

i più visti

casa, immobiliare
motori
Nuova C3 sostiene la strategia di espansione internazionale di Citroën

Nuova C3 sostiene la strategia di espansione internazionale di Citroën


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.