A- A+
Esteri
Macron in Cina, il viaggio del piccolo Asterix gallico per lucrare affari

Macron alza il prezzo del suo eventuale via libera all’appoggio francese alla disputa tra Cina e Usa su Taiwan. L'analisi 

Il piccolo Asterix francese, al secolo Emmanuel Macron, ha esternato ieri di ritorno dal viaggio in Cina effettuato con Ursula von der Leyen. “L’Europa non deve lasciarsi coinvolgere in crisi che non sono le nostre e poi ancora: “Gli europei non devono essere vassalli degli Stati Uniti”. Poi il galletto d’oltralpe ha ampliato il suo pensiero: “L’Unione Europea deve invece costituire un Terzo Polo di fronte a Cina e Russia”. L’intervista è stata rilasciata a Les Echos, a France Inter e a Politico.

L’uscita di Macron ha sorpreso e preoccupato le principali segreterie europee perché si inserisce in un clima internazionale più che surriscaldato dalla guerra tra Russia e Ucraina e –soprattutto- dalle tensioni su Taiwan con Cina e Usa diametralmente contrapposti. Che Macron parli di non coinvolgimento UE nell’affaire Taiwan dopo che l’UE ha subito coinvolto gli Usa sull’Ucraina è quanto meno singolare.

Che uno dei principali alleati europei degli Usa apra alla Cina è un fatto ancor più strano anche per un Paese anarcoide come la Francia che-ricordiamolo- si era ritirata dalla Nato nel 1966 per rientrarci solo nel 2009. Un Paese pervaso dal radical – chicchismo di de Gaulle e dal mito di una grandeur ormai perduta.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
cinamacronursula





in evidenza
Annalisa e Tananai in versione Bonnie e Clyde. Video

Arriva Storie Brevi

Annalisa e Tananai in versione Bonnie e Clyde. Video


in vetrina
Il Made in Italy protagonista a New York: al via la fiera culinaria "Fancy Food Show"

Il Made in Italy protagonista a New York: al via la fiera culinaria "Fancy Food Show"


motori
Mercedes-Benz amplia la gamma Small Van con EQT ed eCitan

Mercedes-Benz amplia la gamma Small Van con EQT ed eCitan

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.