A- A+
Esteri

Brigitte Bierlein, la prima donna cancelliere d'Austria, è morta all'età di 74 anni. L'annuncio è stato dato dall'attuale capo del Governo

Brigitte Bierlein, la prima donna cancelliere della Repubblica d'Austria, è morta oggi all'età di 74 anni. Ad annunciare il decesso della giurista e politica indipendente viennese è stato il cancelliere in carica Karl Nehammer (OeVP) che ha riconosciuto: "Bierlein si è assunta la responsabilità in una fase difficile per amore della sua patria: il nostro Paese ha nei suoi confronti un grande debito di gratitudine".

Leggi anche: Magnate René Benko ascoltato in commissione su fondi Covid in Austria

Brigitte Bierlein aveva ricoperto l'incarico di cancelliere di un governo tecnico dal 3 giugno del 2019 al 7 gennaio del 2020 a seguito della caduta del primo governo guidato dal popolare Sebastian Kurz. Il 27 maggio del 2019, il Parlamento approvò la mozione di sfiducia presentata dai socialdemocratici (SPOe) e in seguito sostenuta dalla FPOe. Il governo Kurz I era caduto a seguito dell"'Ibiza-gate' scoppiato il 17 maggio 2019 che aveva coinvolto Heinz-Christian Strache, vice cancelliere e leader della FPOe. Bierlein il primo luglio del 2019 aveva ricevuto il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella in visita di Stato a Vienna.






in evidenza
Anna Falchi-Andrea Crippa: finita Lei ha un nuovo amore misterioso

Relazione durata sei mesi

Anna Falchi-Andrea Crippa: finita
Lei ha un nuovo amore misterioso


in vetrina
Picchi fino a 40 gradi (ecco dove). Ma poi nubifragi e grandinate

Picchi fino a 40 gradi (ecco dove). Ma poi nubifragi e grandinate


motori
BMW M2: La nuova frontiera delle compatte sportive ad alte prestazioni

BMW M2: La nuova frontiera delle compatte sportive ad alte prestazioni

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.