A- A+
Esteri
Nucleare iraniano, accordo vicino

"Siamo molto vicini" a un accordo sul nucleare: ci sono ancora "pochi passi" da fare. Lo afferma il presidente iraniano, Hassan Rohani, secondo quanto riporta l'agenzia Bloomberg. Gli fa eco Zarif da Vienna: c'è ancora del lavoro da fare prima di un accordo, ma nessuna estensione dei termini è contemplata. Il testo dello storico accordo sul nucleare iraniano sarebbe pronto già oggi, mentre domani (scadenza della deadline) sarebbe programmato l'annuncio.

Lo scrive l'Associated Press che cita due fonti diplomatiche impegnate nei negoziati di Vienna tra l'Iran e i '5+1'. Il testo dell'intesa sarà inviato oggi alle capitali e, se non ci saranno obiezioni, domani ci sarà l'annuncio. Le due fonti diplomatiche mantengono l'anonimato perché non autorizzate a parlare con i media.

Tags:
nucleariranaccordo
in evidenza
Iodio, non solo nell'aria di mare Come alimentarsi correttamente

La ricerca sfata i luoghi comuni

Iodio, non solo nell'aria di mare
Come alimentarsi correttamente

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
Citroen protagonista alle “giornate europee del patrimonio”

Citroen protagonista alle “giornate europee del patrimonio”


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.