A- A+
Esteri

Per la seconda volta nel giro di tre giorni, bombardamenti lealisti in territorio siriano hanno varcato la frontiera, colpendo il vicino Libano: lo hanno riferito testimoni oculari, e la notizia e' stata poi confermata da fonti riservate delle forze di sicurezza di Beirut, secondo cui al suolo si sono abbattuti almeno due proietti di artiglieria e un missile, che hanno sfiorato il villaggio di Sahlet al-Ma, situato a poca distanza dal confine tra le montagne dell'Anti-Libano, nella provincia nord-orientale della Bekaa, adiacente a quella centrale di Homs in Siria. Stando all'agenzia di stampa ufficiale libanese 'Nna', i missili sarebbero invece stati ben cinque, e sarebbero caduti nei pressi di un frantoio a macina, senza peraltro provocare feriti ne' danni materiali degni di nota. Ieri il presidente, generale Michel Suleiman, aveva protestato vigorosamente per i raid aerei governativi del giorno prima sul proprio Paese, definendoli una "inaccettabile violazione della sovranita' nazionale": il regime di Damasco aveva smentito le accuse,liquidandole alla stregua di mere "notizie propalate dai mass media".

SIRIA: ASSAD COMPARE IN PUBBLICO, VISITA A SORPRESA IN UNA SCUOLA - Bashar Assad si fa vedere in pubblico. Il presidente siriano ha effettuato una visita "a sorpresa" in un istituto di assistenza scolastica a Damasco. Lo ha reso noto la stessa presidenza nel proprio account Facebook. "Il presidente Assad -si legge- ha visitato il Centro per le arti, dove si teneva una cerimonia per onorare le famiglie degli studenti divenuti martiri nella lotta contro il terrorismo".

Tags:
sirialibanoassad
in evidenza
Imprese colpite dalla guerra SIMEST lancia una campagna aiuti

Ucraina

Imprese colpite dalla guerra
SIMEST lancia una campagna aiuti


in vetrina
Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica

Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica


motori
Citroën Ami 100% ëlectric, entra in servizio al Genova City Airport.

Citroën Ami 100% ëlectric, entra in servizio al Genova City Airport.

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.