A- A+
Esteri
Pfizergate, von der Leyen sotto indagine per l'accordo da 20mld sui vaccini
Ursula Von Der Leyen discorso alla UE

Pfizergate, l'indagine che imbarazza l'Ue a due mesi dal voto

La Procura europea ha deciso di aprire un fascicolo relativo alla compravendita di vaccini anti-Covid da parte dell'Ue. In particolare sarebbero finiti nel mirino i contatti diretti tra la presidente della Commissione Ursula von der Leyen e il ceo di Pfizer Albert Bourla, interlocuzione da cui sarebbe nato poi l'accordo da 20 miliardi sui vaccini per combattere il Coronavirus. A due mesi dalle elezioni europee si riaccendono i riflettori sul Pfizergate, che ha al centro - riporta Il Corriere della Sera - i messaggi scambiati tra von der Leyen e Bourla. Un accordo che ha fatto del siero Pfizer-BioNTech il più distribuito nell’Unione, dopo che AstraZeneca era venuta meno agli impegni di consegna dichiarando problemi di produzione.

Leggi anche: Meloni capolista. "Non morirà per Ursula". Piano 'anti-Salvini'. Esclusivo

Leggi anche: Ue, FdI: "Ursula si è spostata destra ascoltando Meloni". E sul suo bis...

La procura europea Eppo, che persegue i reati che ledono gli interessi finanziari dell’Ue, nell’ottobre del 2022 aveva annunciato un’inchiesta sugli approvvigionamenti dei vaccini anti-Covid da parte dell’Ue e ora, secondo il sito Politico, ha preso il posto della procura belga nelle indagini su von der Leyen per presunta "interferenza nelle funzioni pubbliche, distruzione di sms, corruzione e conflitto di interessi". La Commissione, interpellata dal Corriere, non ha commentato. Politico spiega che l’Eppo "sta indagando su presunti reati penali" ma "nessuno è stato ancora accusato in relazione al caso".






in evidenza
Francesca Verdini e Andrea Giambruno: la strana coppia beccata al bar

Guarda le foto

Francesca Verdini e Andrea Giambruno: la strana coppia beccata al bar


in vetrina
Affari in rete/ Miele alleato per la salute dell'uomo: ecco tutti i benefici

Affari in rete/ Miele alleato per la salute dell'uomo: ecco tutti i benefici


motori
Citroën AMI e il Cubo di Rubik illuminano la Milano Design Week

Citroën AMI e il Cubo di Rubik illuminano la Milano Design Week

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.